News

Virtus Bologna, 30 anni dopo tornano gli eroi del decimo scudetto

Virtus Bologna, 30 anni dopo tornano gli eroi del decimo scudetto


“Guidati da una Stella”. Quella che Renato Villalta, capitano della Virtus 1983-84, “vide” appesa al soffitto del palazzo di piazza Azzarita, diventato poi PalaDozza, durante l’allenamento alla vigilia di gara3 della finale-scudetto contro la Simac. La squadra dell’ex Dan Peterson era venuta a vincere gara2 a Bologna, la serie era sull’1-1 e bisognava andare a conquistare la vittoria a Milano, per la seconda volta. Impresa difficile, e Villalta si inventò quella visione che fece sorridere coach Alberto Bucci e tutto il gruppo. Il resto è storia: quel gruppo andò a prendersi gara3 e tornò a Bologna con la Stella, quella del decimo scudetto della Virtus.


Domenica 4 maggio, alla Unipol Arena, in occasione dell’ultima partita casalinga della stagione bianconera, buona parte di quel gruppo si ritroverà, davanti a un pubblico che non ha dimenticato quella magica annata, griffata tra l’altro “Granarolo”, lo sponsor che ha scelto proprio quest’anno di tornare a fianco di Virtus Pallacanestro Bologna. E sarà una “reunion” carica di emozione, nel segno di quello “spirito Virtus” che ha ispirato la storia della V nera e non andrà mai perduto.


Gli uomini della Stella si ritroveranno poi nella mattinata di lunedì 5 maggio, quando al Savoia Regency sono previsti un incontro con i media (compresi i colleghi che raccontarono quell’impresa) e la proiezione di un “corto” celebrativo.


Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner