Ultimissime

La Pasta Reggia Caserta mette nel mirino i play off. Molin: ''E' la nostra occasione'

Due partite per raggiungere un traguardo sul quale in pochi ad inizio stagione avrebbero scommesso. La vittoria di domenica a Sassari, la prima in trasferta dopo quattro mesi, ha rafforzato le ambizioni play off della Pasta Reggia Caserta. Che contro Cremona (domenica prossima) e a Pistoia nell'ultima giornata proverà a completare l'opera. Lele Molin, che vittoria è stata quella di Sassari? ''Abbiamo giocato una partita di attenzione, coesione e umiltà sfruttando anche la giornata non particolarmente felice al tiro di Sassari. Non so se è stata la vittoria della consacrazione, di certo mi auguro sia stato un passo importante verso la piena maturità''. Ad oggi siete ottavi con la possibilità di arrampicarvi fino al sesto posto così come di non salire affatto sul treno play off. ''E' successo quello che immaginavo. La sosta per l'All Star Game ha inceppato qualche meccanismo in alcune squadre e questo ha provocato alcuni risultati a sorpresa come il nostro o quello di Pistoia a Roma, risultati che hanno ridisegnato un po' il piano play off. Queste due partite potranno darci la misura della nostra effettiva maturità. Ora c'è da prendere il risultato, dobbiamo essere mentalmente pronti a giocare per vincere queste due partite senza aspettarci nulla dagli altri. La squadra è pronta, motivata, capisce che ha davanti un'occasione e non vuole lasciarsela sfuggire. I segnali arrivati nelle ultime due partite sono chiari''. Cosa la lascia più tranquillo in questo momento? ''Il fatto che continuiamo ad avere un approccio difensivo importante alle partite. Credo che questo sia la fondamenta per riuscire a sopravvivere alla tempeste che arrivano durante la gara. Mentalmente abbiamo incontrato un giocatore di riferimento (Brooks, ndr) e soprattutto gli altri hanno imparato a giocare bene insieme''. A proposito di giocatori, chi dei suoi si aspetta di vedere in una big la prossima stagione? ''Sono contento della crescita individuale un po' di tutti ma non credo di offendere nessuno nel dire che Jeff Brooks (14.5 punti e 6.5 rimbalzi di media, ndr) ha giocato una stagione con grande continuità. Merito del suo talento, ma ha trovato anche un ambiente, un club e una squadra che lo hanno aiutato ad esprimerlo al massimo. Sicuramente è il giocatore più in evidenza del nostro gruppo''. Nel girone di ritorno il PalaMaggiò è diventato il vostro fortino. Da voi sono cadute Siena, Cantù e Reggio Emilia e voi vi siete costruiti una classifica importante. ''Mi auguro che il pubblico in questo momento per i giocatori rappresenti una spinta in più e non un fattore frenante. Emotivamente la squadra vive la prestazione casalinga in modo positivo, prova ne è che da tanto non lasciamo punti sul nostro campo. Avere un pubblico che possa spingerci senza metterci troppa pressione è molto importante''. Caserta rappresenta la sua prima vera esperienza da capo allenatore. Qual è il bilancio finora? ''Sicuramente positivo, un'esperienza edificante sotto tutti i punti di vista. Ho affrontato in prima persona problemi che prima non mi toccavano, un peso delle responsabilità diverso. Esperienza edificante anche come persona perché al sud c'è una dimensione filosofica di vita un po' diversa, che mi ha arricchito tantissimo''. Come può rilanciarsi il nostro basket? ''Non penso di sapere cosa sia veramente necessario per rilanciare il movimento. La mancanza di risorse può diventare un facile alibi, quello che manca è un po' di programmazione, mi riferisco soprattutto a quello che si potrebbe fare sullo sviluppo dei giovani. Dietro l'alibi dei soldi che non ci sono si vive alla giornata, ci si arrangia, ci si piange troppo addosso. Quello che non va fatto in un momento come questo. Servono idee? Io credo che basterebbe una proposta che indipendentemente dalla sua bontà fosse condivisa per aiutare il movimento a crescere''. Nicola Apicella

Fonte: Repubblica.it
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner