Ultimissime

Moretti: 'Energia per 40 minuti, possiamo farcela solo così'

Così Paolo Moretti, coach della Giorgio Tesi Group Pistoia sulla sfida di stasera. Ripartiamo per un attimo dalla sconfitta di Roma: tutto si è deciso nel primo quarto, nonostante poi nell’ultimo minuto di gioco Pistoia abbia addirittura avuto in mano la palla del sorpasso… Cosa è mancato da parte dei tuoi ragazzi e in cosa invece è stata brava Roma? “Eravamo alla terza partita in una settimana, affrontavamo una squadra in salute e lo facevamo avendo assenze importanti. Per questo motivo ricaricare le batterie sul piano emotivo, fisico e psicologico non è stato facile: credo che questa sia la ragione per la quale nel primo quarto abbiamo subito tanto. Roma è stata brava, resasi conto delle nostre difficoltà iniziale, ad aggredirci sia sul piano tattico che fisico”. Per inquadrare la sfida di lunedì con Cantù è d’obbligo partire da Metta World Peace… Cosa significa per il basket italiano l’arrivo di un personaggio come lui e come ti aspetti che possa incidere in un campionato come la serie A attuale? “E’ difficile dirlo, francamente... E non mi interessa neppure molto! Credo che il mio pensiero e quello della squadra tutta debba essere solo su come affrontare al meglio una partita molto complicata, contro una squadra forte e attrezzata, oltre che una delle dirette concorrenti per i play-off”. Metta World Peace a parte, Cantù è comunque una squadra molto solida, profonda, ricca di talento, grossa: come si può provare a batterla? “Noi dobbiamo mettere la massima attenzione proprio su questi aspetti della partita: Cantù è una squadra molto fisica e atletica e per noi sarà importante cercare di reggere il loro impatto. Dovremo giocare al massimo sul piano fisico, e avere una grande energia per tutti i 40 minuti. In attacco faremo ancora fatica: è stata una settimana non semplice, in cui abbiamo avuto diversi acciacchi e l’assenza di Cinciarini è pesante perché lui è un giocatore per noi tatticamente fondamentale, soprattutto a livello offensivo. Proprio per questo dovremo essere tutti quanti ancora più bravi e pronti”.

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner