News

Stasera Italia-Olanda, Tonut: “La svolta della mia carriera è stata la Coppa Italia vinta nel 2020”

La stella dell’Umana Reyer Venezia ha parlato a “La Gazzetta dello Sport”

Stasera Italia-Olanda, Tonut: “La svolta della mia carriera è stata la Coppa Italia vinta nel 2020”

Stefano Tonut ha parlato ad Andrea Tosi de “La Gazzetta dello Sport” prima della sfida di questa sera tra Italia e Paesi Bassi, allargando l’ottica sulla propria carriera: “Posso dire che da due anni la mia crescita è stata continua, quello che volevo. La svolta? Il successo in Coppa Italia 2020, prima del Covid. Quel titolo mi ha dato fiducia e la consapevolezza che qualcosa era cambiato in me a livello fisico e mentale. Il mio gioco è diventato più solido. Durante la pandemia ho lavorato duro per farmi trovare pronto alla ripresa”.

Uno sguardo resta comunque sul futuro ed una possibile avventura all’estero: “La mia ambizione è giocare al livello professionale più alto possibile. Che sia in Italia o in un altro Paese non importa. A giugno io e Venezia abbiamo reciproche opzioni di uscita o rinnovo, quando verrà il momento farò le mie riflessioni. Adesso sono troppo concentrato sugli obiettivi di questa stagione”.

Infine, un piccolo spazio è dedicato alla sua passione per il mare e alla tranquillità che esso gli trasmette: “Fin da bambino sono abituato a navigare. Ho frequentato il liceo nautico. In barca mi rilasso. Appena posso, nei ritagli di tempo libero, corro a Trieste per salire sul mio Walk Around, un motoscafo che mi porta dove voglio. E mi sento felice, in equilibrio con me stesso".

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner