News

Un Logan glaciale nel quarto periodo trascina alla vittoria il Banco di Sardegna Sassari sulla Openjobmetis Varese

Non bastano i 61 punti combinati dai playmaker Keene e Kell

Un Logan glaciale nel quarto periodo trascina alla vittoria il Banco di Sardegna Sassari sulla Openjobmetis Varese

Banco di Sardegna Sassari - Openjobmetis Varese: 104 - 99

PalaSerradimigni 19/12/2021 18:30

Terza sconfitta consecutiva per la squadra di coach Vertemati che deve arrendersi solo nel finale ad una Sassari mai del tutto esclusa dalla gara. Al PalaSerradimigni vige l'equilibrio nel primo quarto con canestri in rapida successione firmati da Robinson (10 punti e 12 assist) e Kruslin (9 punti) per i padroni di casa, mentre per l'Openjobmetis ci pensano Keene (33 punti e 5 assist) e il solito Kell (28 punti, 5 rimbalzi e 7 assist). La Dinamo prende il sopravvento nella seconda metà del primo quarto e piazza un parziale di 11-0, prima della risposta di Varese che accorcia le distanze e chiude i primi dieci minuti sotto 28-25. Entrambe le compagini si sfidano in una battaglia ad alte percentuali: la squadra sarda prova a scappare dopo cinque minuti del secondo quarto portandosi avanti 44-37 grazie ai canestri di Logan (20 punti), ma i ragazzi di coach Vertemati non rimangono a guardare e riportano in parità la gara con un break (7-0) prima di ribaltare il risultato e andare negli spogliatoi in vantaggio 48-50.

Non cambia il canovaccio nel terzo quarto, le due avversarie deliziano gli spettatori stracciando la retina ad ogni conclusione e nessuna sembra trovare la giusta inerzia per dare uno strappo alla gara: alle triple del duo dinamico Keene-Kell rispondono il lituano Bendzius (17 punti e 8 rimbalzi) e Burnell (16 punti, 7 rimbalzi e 5 assist). In quello che appare sempre di più un tira e molla fino all'ultimo secondo, gli ospiti mettono la testa avanti con un parziale di 7-2, chiudendo 69-77 il terzo quarto e prendendo in mano per la prima volta le redini della gara.

 

Il quarto quarto è una partita nella partita: l'Openjobmetis si porta sul massimo vantaggio di +10 e sembra in totale controllo, ma gli uomini di coach Bucchi rispondono con altrettanta velocità e costringono Varese ad un doppio timeout dopo un parziale di 16-0 firmato da Logan, Gentile (6 punti e 5 rimbalzi) e Burnell. Non molla nemmeno per un secondo il club lombardo riportandosi in avanti 85-86 quando mancano quattro minuti al termine con Keene e Kell letteralmente padroni del campo. Continuano i cambi di vantaggio, il gioco è spezzettato a causa dei tanti falli da entrambe le parti; ancora i sardi provano a scappare, ma gli ospiti risalgono la china e fuggono sul +4 con soli 2' sul cronometro. Sul 96-96 Logan mette la tripla del potenziale ko, dall'altro lato Keene subisce un fallo che vale tre liberi; il numero 3 del Banco di Sardegna dalla lunetta sigla il 102-99 e il numero 45 dei biancorossi non riesce a pareggiare con una tripla dai dieci metri, sul ribaltamento di fronte ancora il playmaker di Sassari a canestro inchiodando il risultato sul 104-99 finale.

Gli highlights della partita

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner