News

L’Happy Casa la spunta all’overtime sulla Nutribullet con i liberi di Josh Perkins

Treviso si era conquistata il supplementare dopo aver rimontato 10 punti negli ultimi 50” dei regolamentari

Happy Casa Brindisi - NutriBullet Treviso Basket: 99 - 95

PalaPentassuglia 19/12/2021 20:45

L’Happy Casa interrompe la striscia di quattro sconfitte consecutive vincendo in modo rocambolesco contro la Nutribullet Treviso. I pugliesi partono con le marce alte, trascinati dal pick and roll Clark-N.Perkins (25 punti e 6 rimbalzi) e dai vari rimbalzi offensivi catturati (17-8). Treviso, però, risponde sfruttando le due torri Sims (16 punti e 16 rimbalzi) e Jones (11 punti) e il playmaking di Dimsa (26 punti e 4 assist). Il passaggio vincente del lituano per il neoentrato Imbrò pareggia la sfida a quota 20, prima che altre due bombe di Chappell (19 punti) sigillino il primo quarto sul 30-24. L’Happy Casa continua nel trend positivo anche nel secondo periodo, giovando delle penetrazioni di Redivo e siglando il massimo vantaggio sul +11. Nonostante un breve riavvicinamento ispirato da Russell e Dimsa sul 38-34, Brindisi fa fruttare gli 11 rimbalzi offensivi raccolti nel solo primo tempo e le accelerazioni di J.Perkins (10 punti e 10 assist), Gaspardo (11 punti) e Visconti per scollinare oltre quota 50 (51-40 dopo 20’).
A metà terzo periodo, la Nutribullet risponde alle varie combinazioni tra Chappell e N.Perkins rubando palloni e riavvicinandosi sul -5 con le bombe di Sokolowski e Imbrò. Al termine del quarto, Dimsa lucra dei tiri liberi che avvicinano ulteriormente nel punteggio gli uomini di coach Menetti sul 58-55, appena prima che N.Perkins ristabilisca le distanze dal suo amato post-basso (63-57 dopo 30’).

Sebbene il primo squillo di Bortolani (8 punti e 1/7 al tiro) porti i veneti sul -1, cinque punti consecutivi di Zanelli e un fallo tecnico fischiato a Sims scuotono l’Happy Casa che riprende così il largo sul 71-62. Dimsa e Russell sono costretti ad accelerare le proprie azioni offensive (75-71) per cercare di ricucire il gap ma il post basso di Nick Perkins e Adrian (13 punti e 9 rimbalzi) resta un rebus irrisolvibile per la difesa trevigiana. Quest’ultimo, siglando il libero del +10 a 48”, sembra chiudere la contesa: e invece, la scarsa lucidità dei pugliesi regala agli avversari prima dei tiri liberi a Russell (20 punti e 8 assist) e Bortolani, poi due palle perse di Zanelli e infine permette a Russell di segnare la clamorosa tripla di tabella dell’86 pari che vale il supplementare.
Nell’overtime, Brindisi ha maggiori energie e un rimbalzo in attacco di Gaspardo, una tripla di Adrian e il solito post-basso di Nick spingono l’Happy Casa sul 93-86. Russell e Sims non vogliono però alzare bandiera bianca e i loro canestri, unito ad un rimbalzo in attacco convertito in due punti da Jones, rimettono ancora Treviso in carreggiata sul 95-93. Questa volta, però, ci pensa Josh Perkins a prendere il controllo della situazione e a segnare i quattro tiri liberi che chiudono la sfida. Finisce 99-95.

Gli highlights della partita

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner