News

Cournooh mette il sigillo sulla vittoria della Vanoli Cremona sulla Umana Reyer Venezia

Splendida anche la prova del baby Spagnolo e di Pecchia

Cournooh mette il sigillo sulla vittoria della Vanoli Cremona sulla Umana Reyer Venezia

Vanoli Basket Cremona - Umana Reyer Venezia: 85 - 82

PalaRadi 23/01/2022 17:30

Grazie alla vittoria sulla Umana Reyer arriva il secondo successo casalingo in fila per la Vanoli Cremona. Partenza in quarta per i padroni di casa che nei primi cinque minuti di partita segnano già il primo massimo vantaggio sul 17-3 grazie ai canestri di Harris (14 punti e 6 rimbalzi), Tinkle (7 punti, 5 rimbalzi e 3 recuperi) e Spagnolo (nella foto, 17 punti, 5 rimbalzi e 4 assist). Il tabellino della Reyer alla voce punti si muove solo a gioco fermo non riuscendo ad entrare pienamente in gara, mentre Cremona non accenna a calare d'intensità chiudendo il primo quarto avanti 29-14. Dopo una fase di studio che si protrae fino alla metà del secondo quarto, Sanders (10 punti) in 1' segna i suoi primi otto punti consecutivamente portando Venezia a -7 (35-28); dall'altro lato Cremona non si lascia abbattere, risponde con un contro-parziale (10-0) e rimette in doppia cifra la distanza tra le due squadre. Un canestro di Watt (14 punti e 6 rimbalzi) manda le due squadre negli spogliatoi sul 45-30.

La Umana Reyer comincia il secondo tempo con tutt'altra verve punendo l'atteggiamento passivo della Vanoli: infatti, guidata dal nuovo acquisto Theodore (18 punti, 5 assist, 4 recuperi e 6 palle perse) sigla un parziale di 11-2 che costringe coach Galbiati al timeout. I padroni di casa non riescono a trovare il bandolo della matassa finendo vittime della furia di Venezia che prima rimonta e in seguito trova il primo vantaggio della sua partita (53-55). Due canestri del duo Echodas (7 punti e 6 rimbalzi) - Sanders e la tripla di Poeta portano il punteggio sul 59-60 per gli ospiti quando rimane un solo quarto da giocare.

Nessuna delle due squadre vuole mollare la presa, ma a farla da padrona è la stanchezza testimoniata dalle numerose palle perse. Esce fuori l'orgoglio dei cremonesi trascinati dai canestri di Pecchia (20 punti e 4 rimbalzi) e Cournooh (20 punti e 5 rimbalzi), autori del parziale di 12-4 con cui riportano il risultato in loro favore. La Reyer rimane a galla grazie a Tonut (15 punti), ma è costretta a subire ancora la furia di Cournooh che con una tripla impossibile e un appoggio al ferro respinge l'assalto ospite. Ultime fasi di gioco concitate con canestri su entrambi i lati del campo, ma le triple di Venezia arrivano troppo tardi e la partita si chiude 85-82 in favore di Cremona.

 

Gli highlights della partita

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner