News

Eurolega: l’A|X Armani Exchange Milano doma lo Zalgiris Kaunas grazie a Daniels e Hall

Importante anche il contributo dell’asse Rodriguez-Hines

Eurolega: l’A|X Armani Exchange Milano doma lo Zalgiris Kaunas  grazie a Daniels e Hall

Quarta vittoria consecutiva in Eurolega per l’A|X Armani Exchange Milano che supera il fanalino di coda Zalgiris Kaunas con il punteggio di 65-58. Con questo successo, la squadra di Messina fortifica il terzo posto in classifica all’inseguimento del duo spagnolo Real Madrid-Barcellona.

Sono i lituani ad uscire meglio dai blocchi di partenza, con uno scatenato Lekavicius a mettere la firma su un break di 0-7. Lentamente Milano inizia a trovare fluidità in transizione e l’ingresso dalla panchina del trio Rodriguez-Hines-Daniels (le sue quattro triple sono state fondamentali peseranno molto nel computo finale del match) risponde alle accelerazioni di Webster per la parità a quota 20 su cui si chiude il primo quarto. Dai secondi 10 minuti in avanti, salgono in cattedra anche Devon Hall, prontissimo nelle ricezioni da lato debole e non solo, e Nik Melli, autore del canestro del +11 quasi al termine del primo tempo. Nella ripresa, l'A|X Armani Exchange riesce tranquillamente a gestire un vantaggio che non scende mai sotto i tre possessi pien. Il merito è ancora una volta di un solidissimo Hall, delle giocate di classe e giustezza di Rodriguez ed Hines (22 di valutazione per l’americano) e della presenza fisica di un buon Bentil. Un coriaceo Zalgiris prova a non alzare bandiera bianca con il canestro in transizione del giovane lungo Blazevic del -7 a 2 minuti e mezzo dal termine ma una penetrazione di Hall e un recupero di Hines su Webster sigillano definitivamente la contesa.

I top scorers dell’Olimpia sono Troy Daniels e Devon Hall con 12 punti a testa, davanti a Rodriguez (10 punti). Questo il commento di coach Messina a fine partita: “L’impegno, lo sforzo ha vinto la partita per noi. Non è mai scontato quindi dobbiamo apprezzarlo, in una serata in cui la qualità di gioco non è stata quella auspicata. Lo Zalgiris aveva alcune assenze ma Coach Zdovc ha preparato bene la sua squadra. Noi non siamo stati attenti, precisi nei dettagli e sappiamo che dobbiamo migliorare e alzare il livello delle nostre prestazioni. Però ci teniamo stretta la vittoria perché è importante”.

I 65 punti totali segnati sono il minimo stagionale in tutte le competizioni per l’A|X Armani Exchange. In una competizione così lunga e sfiancante come l’Eurolega, comunque sia, l’importante è incamerare un’altra vittoria e fortificare la propria posizione in zona playoff, aldilà di quanti canestri si riescano a segnare. Dopo l’impegno domenicale interno contro la Fortitudo Kigili Bologna in campionato, la formazione di Messina si prepara all’ennesimo doppio turno in giro per l’Europa: martedì si gioca a Belgrado contro la Stella Rossa mentre giovedì sarà ospite del Forum il Fenerbahçe di Achille Polonara.

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner