News

Lamb e Sanford guidano la Carpegna Prosciutto Pesaro al successo contro la Vanoli Cremona

Ai lombardi non basta una prova da 28 punti di Poeta

Lamb e Sanford guidano la Carpegna Prosciutto Pesaro al successo contro la Vanoli Cremona

Carpegna Prosciutto Pesaro - Vanoli Basket Cremona: 93 - 87

Vitrifrigo Arena 06/02/2022 17:00

La Carpegna Prosciutto Pesaro interrompe la striscia di tre k.o. consecutivi battendo la Vanoli Cremona. Sin da subito le squadre provano ad attaccare nei primi secondi dell’azione e i marchigiani sfruttano meglio questo alto ritmo grazie ai canestri del 10-4 di Sanford (18 punti e 6 assist) e Larson (13 punti). Cremona, tuttavia, cambia faccia con l’ingresso sul parquet di uno scatenato Poeta, autore - nella sola parte finale del primo periodo - di 12 punti e dell’assist per la schiacciata di McNeace che sigilla lo 0-10 di break con cui si chiude il quarto di apertura (19-30). Scivolata anche sul -13, la Carpegna Prosciutto trova nuova energia dalle penetrazioni di Moretti (11 punti e 4 assist) e dalla presenza dentro e fuori dall’area di Zanotti (subentrato come centro al posto di Jones costretto alla panchina per problemi di falli). Proprio il numero 41, siglando tre triple consecutive, e un ottimo Sanford capitalizzano le ficcanti penetrazioni di Moretti, rispondendo alle prime fiammate di Spagnolo (8 punti e 5 rimbalzi) e Pecchia e riportando le due squadre allineate. Il secondo quarto si incammina poi verso la fine con una sequenza di tiri liberi a bersaglio targata Delfino (9 punti e 5 rimbalzi) - Lamb (19 punti) - Zanotti (15 punti), permettendo così a Pesaro di rimettere la testa avanti sul 49-47 con il contributo di un controparziale di 13-0.
Cremona torna a prendersi le luci della ribalta ad inizio ripresa, grazie al talento di Spagnolo e ai suoi assist per un solido Tinkle (14 punti) e Dime (56-56). Pesaro, comunque sia, approfitta di un lungo momento di siccità offensiva della Vanoli per ingranare di nuovo le marce alte: i rimbalzi in attacco e i tagli di Jones (8 punti e 10 rimbalzi), le penetrazioni di Sanford e due triple consecutive di Lamb piazzano un altro break terrificante di 14-0 interrotto solo da un appoggio di Pecchia (8 punti) e i liberi di Poeta (70-61 dopo 30’).

Quest’ultimo apre il quarto periodo con un nuovo show personale tra assist e appoggio per il -5, prima che ancora Lamb torni a far frusciare la retina dalla lunga distanza e a spegnere l’entusiasmo lombardo. Raggiunto l’83-73 a 2' dal termine, la Vanoli ci prova ancora con Tinkle e soprattutto un coriaceo Poeta (28 punti e 4 assist) ma la freddezza dalla lunetta di Moretti e Larson sigilla il successo marchigiano sul punteggio finale di 93-87.

Gli highlights della partita

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner