News

L’Happy Casa Brindisi domina la UNAHOTELS Reggio Emilia con Adrian e Gaspardo protagonisti

Non bastano ai biancorossi le buone prestazioni di Crawford e Strautins

L’Happy Casa Brindisi domina la UNAHOTELS Reggio Emilia con Adrian e Gaspardo protagonisti

Happy Casa Brindisi - UNAHOTELS Reggio Emilia: 89 - 75

PalaPentassuglia 06/02/2022 18:30

L’Happy Casa Brindisi torna alla vittoria superando l’UNAHOTELS Reggio Emilia. Avvio di match spumeggiante per i pugliesi, bravissimi a sfruttare una serie di ottime difese per scatenarsi in contropiede e capitalizzare con gli scatenati Gaspardo (14 punti) e Adrian (18-5). La UNAHOTELS comincia a prendere le misure agli avversari attorno alla metà del primo quarto, rallentando i ritmi e capitalizzando dalla presenza a rimbalzo di Hopkins (16 punti e 12 rimbalzi). Con le penetrazioni di un buon Crawford (20 punti), Reggio Emilia si tiene in scia agli avversari sul 23-14 dopo 10’. La furia della Happy Casa prosegue però nel secondo periodo, grazie a un Adrian (17 punti e 6 rimbalzi) praticamente perfetto sulle due metà campo e la potenza di Gentile (8 punti) in uscita dalla panchina. Toccato il massimo svantaggio sul -14, due triple di Strautins (16 punti) tornano a far respirare i biancorossi (29-23), prima che il ritorno sul parquet di Gaspardo ristabilisca la doppia cifra di margine tra le due squadre. Crawford e una tripla di Cinciarini (11 punti), comunque sia, tengono a galla la UNAHOTELS sul 40-31, punteggio su cui si chiude il primo tempo.

Nella ripresa si sblocca anche Nick Perkins (9 punti) e i suoi canestri dalla distanza rispondono alle incursioni di un pimpante Crawford e dell’omologo Hopkins (48-39). Dopo una breve pausa dovuta a qualche problema con il cronometro, Crawford e soprattutto Cinciarini si caricano Reggio Emilia sulle spalle, ricucendo fino al -3. Al termine del terzo periodo, tuttavia, Brindisi torna a cavalcare il post-basso di N.Perkins e Gentile, creando per i canestri di Udom (11 punti e 5 rimbalzi) e Redivo (9 punti) e firmando un break di 9-0 che vale il 59-47 Happy Casa dopo 30’. Il momento favorevole della Happy Casa prosegue nell’ultimo quarto, con le giocate di energia di Zanelli e Udom che cancellano i tentativi di rimonta di Strautins, Hopkins e Crawford. Finisce 89-75.

Gli highlights della partita

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner