News

Openjobmetis Varese, il rientro di Caruso: “Sto ritrovando la condizione. Contento dei risultati della squadra ma non vogliamo fermarci”

Il lungo biancorosso è stato intervistato su “La Prealpina”

Openjobmetis Varese, il rientro di Caruso: “Sto ritrovando la condizione. Contento dei risultati della squadra ma non vogliamo fermarci”

Tornato a disposizione dopo un infortunio alla tibia, Guglielmo Caruso, il giovane centro dell’Openjobmetis Varese, fa il punto della situazione a Giuseppe Sciascia su “La Prealpina”: “A livello clinico sono quasi del tutto gua­rito, però devo ritrovare la condizione. Al di là dell'amichevole di dome­nica, l'allenamento più serio è stato quello di mercoledì. A poco a poco sto cre­scendo, non vedo l'ora di tornare a dare una mano già da domenica contro Cremona”.

Poi il lungo napoletano ha affrontato il tema del cambio allenatore: “Sapevo che Rojakkers era un coach un po' diverso dagli altri, con un siste­ma e idee ben precise. E che la scossa del cambio avrebbe potuto aiutarci a svoltare. Ma il coach ha fatto un lavoro super: nessuno si aspettava una svolta così rapida. I risul­tati non sono mai merito solo del tecnico o dei gio­catori, ma il nuovo allena­tore ha dato le regole e le carte giuste per proiet­tarci verso la salvezza. Ci sono state gare decise dai canestri Keene o So­rokas, ma tutta la squa­dra ha cambiato faccia tra la svolta dettata da Roija­kkers e il nostro approc­cio nell'aprirci e seguire i dettami del coach cre­dendo nel lavoro quoti­diano. Siamo contenti dei risultati, ma ancora non abbiamo fatto nulla e non vogliamo fermarci qui”.

Infine, un paragone nel passaggio da basket NCAA (ha frequentato il college negli USA a Santa Clara) a Serie A: “È un basket più fisico e meno atletico: il processo di adattamento non è sta­to semplice e gli infortuni mi hanno tolto continui­tà. Cerco sempre di dare il massimo in allenamento per dimostrare di merita­re minuti, poi spetta a me superare l'esame partita. Proverò a ripartire dai fondamentali, ossia dife­sa e rimbalzi, in attacco poi le cose verranno".

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner