News

Allianz Trieste, Lever vicino al ritorno: “Questo periodo da infortunato non è stato semplice ma ormai sono quasi pronto”

Il lungo altoatesino fa il punto sulla propria condizione su “Il Piccolo”

Allianz Trieste, Lever vicino al ritorno: “Questo periodo da infortunato non è stato semplice ma ormai sono quasi pronto”

Dopo una buona prima parte di stagione, Alessandro Lever ha quasi completato il recupero dall’infortunio al ginocchio rimediato nella trasferta di Cremona. Come raccontato a Lorenzo Gatto su “Il Piccolo”, il recente passato non è stato semplice: “È stato un periodo parti­colare­ nel corso del quale ho dovuto un po' stravolgere la mia quotidia­nità e cambiare le abitudini. Da un punto di vista dell'im­pegno fisico, tra lavoro in pa­lestra, piscina e sala pesi, non mi sono mai risparmiato ma, certo, mi è mancata la possibilità di allenarmi con i compagni e di contribuire ai risultati della squadra. Non è stato semplice gestire queste settimane, gli stimoli sono arrivati da uno staff che mi ha seguito e sostenuto dandomi ogni giorno la spinta per recuperare nei tempi previsti. Siamo arrivati al dunque, credo che la trasferta a Milano contro l’Armani o al più tardi il match casalingo contro la Fortitudo Bologna dovrebbero segnare la data del mio rientro”.

Lever ha anche del rammarico, visti gli appuntamenti saltati tra club e Nazionali: “Ammetto che un po' di rammarico c'è,­ perchè poter ve­stire la maglia dell'Italia è un obiettivo che credo abbia qualunque giocatore del no­stro campionato. È andata così, non ho sentito coach Sacchetti in questo periodo però, subito dopo l'infortu­nio, mi avevano chiamato i medici della Nazionale per informarsi della situazione. Rammarico per l'azzurro e, naturalmente, anche per l'Allianz perchè dopo aver gua­dagnato sul campo la qualifi­cazione per la Coppa Italia mi sarebbe piaciuto poter es­sere presente e partecipare alle Final Eight di Pesaro. È andata così, pensiamo al futuro”.

Infine, un’analisi sulla seconda metà della stagione che aspetta la sua Allianz: “Sarà una se­conda parte di stagione mol­to dura,­ in un torneo davvero equilibra­to che in questo momento non ci permette di abbassare la guardia. Due vittorie sono il margine di vantaggio che in questo momento abbia­mo rispetto alle squadre fuo­ri dalla zona play­off, per mantenerci a questi livelli do­vremo mantenere il passo della prima parte di stagio­ne. Personalmente sono con­tento di poter rientrare e, pur consapevole di aver biso­gno di tempo per tornare al massimo, spero di riuscire a portare il mio contributo co­me ho fatto nel corso del giro­ne di andata”.

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner