News

L’A.D. Bartocci e gli obiettivi della Bertram: “Tortona vuole diventare un’eccellenza. La Cittadella dello Sport sta prendendo sempre più forma”

Il dirigente del club piemontese è stato intervistato su “Tuttosport”

L’A.D. Bartocci e gli obiettivi della Bertram: “Tortona vuole diventare un’eccellenza. La Cittadella dello Sport sta prendendo sempre più forma”

In vista della rivincita della finale della Frecciarossa Final Eight 2022 tra Bertram e A|X Armani Exchange Milano, l’amministratore delegato del Derthona Ferencz Bartocci ha parlato della mission della società piemontese a Piero Guerrini su “Tuttosport”: "Nel perseguire i nostri obiettivi sportivi, vogliamo essere sempre più legati a questa terra, diventarne un riferimento in maniera tra­sversale, lavorando su una polisportiva che includa e coinvolga tutti, ma essendo presente anche nel tessuto imprenditoriale. La squadra può essere un forte veicolo, una vetrina. Lo ha dimostra­to anche in Coppa Italia e lo ha riconosciuto il Comune stesso”.

Bartocci e l’intero club vuole avere anche un forte legame sociale con il territorio: "L'idea di lavorare sulla po­lisportiva intende coinvol­gere tutti i ragazzi, così che si crei armonia e condivisione in settimane e alle partite. Dei ragazzi e ragazze della pallamano, del volley, cicli­smo, atletica leggera, ginna­stica, tennis, calcio, nuoto. Una famiglia che segue le gare di tutti. E la domeni­ca tutti al palasport. In que­sto la Cittadella avrà un ruo­lo nevralgico. Abbiamo un progetto con le scuole, in­tensificheremo gli inter­venti ora che la pandemia ci lascerà spazio. Seguiamo i giovani con problemi, che spesso vengono dimenti­cati".

La nuova casa che ospiterà l’intera polisportiva sta arrivando: "L'arena da cinquemila po­sti sarà pronta per la stagio­ne 2023/24, stiamo aspet­tando ora soltanto alcune varianti per la viabilità. Ma la Cittadella dello Sport sta prendendo forma. Le ope­re in muratura sono ormai complete, visibili. La pale­stra polifunzionale da 500 posti che ospiterà gli alle­namenti, le giovanili, ma anche le attività degli altri sport, gli uffici, l'area per la ristorazione. In settimana faremo gli acquisti del par­quet e dell'attrezzatura. Una struttura da vivere per tutti"

Infine, Bartocci chiude concentrandosi sul posticipo contro Milano: “Un momento storico, da vivere appieno. Come sul­lo slogan dei manifesti che abbiamo affisso sul territo­rio: viviamola assieme. E nel frattempo studiamo e pro­viamo a batterli sul campo. Il Derthona vuole diventa­re un'eccellenza. E mostra­re che Tortona è un'eccel­lenza”.

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner