News

Nutribullet Treviso, l'analisi del presidente Vazzoler: “Dobbiamo giocare più leggeri e senza pressione”. Il DS Gracis: “Mercato? Restiamo attenti”

I due dirigenti hanno commentato gli ultimi risultati del club veneto su “La Tribuna di Treviso” e “Il Gazzettino - Treviso”

Nutribullet Treviso, l'analisi del presidente Vazzoler: “Dobbiamo giocare più leggeri e senza pressione”. Il DS Gracis: “Mercato? Restiamo attenti”

Il presidente della Nutribullet Treviso, Paolo Vazzoler, ha commentato su “La Tribuna di Treviso” il recente k.o. interno in BCL: “Abbiamo fatto il possibile ma gli avversari era­no troppo superiori. Ho vi­sto anche delle cose pregevoli se pensiamo che era­vamo arrivati a ­3. Poi abbia­mo preso un 14-­0. Quello che è scioccante è che abbiamo per­so 21 palloni. Io speravo che questa e quella di giovedì fosse­ro le occasioni ideali, giocan­do più "leggeri" e senza pres­sione, per ritrovare noi stessi, invece tra i giocatori ho visto del sano sadomasochismo: si sono fatti male da soli quando invece si poteva viverla come un tranquillo scrimmage con­tro una squadra di alto livello. E smettiamola di dire che i ra­gazzi sono giù, magari finisco­no per convincersi che è vero”.

“Non puoi regalare così tanti pallo­ni - prosegue Vazzoler - Poi bravi loro a far canestri da tre ma sinceramente abbia­mo concesso troppo. Eppure ad un certo punto eravamo lì. Ciò che manca è la serenità. Ma il resto preferisco dirlo di­rettamente alla squadra ed all'allenatore: sta a loro tirarsi fuori dai guai. Quando affronti un avver­sario forte è sempre costrutti­vo, è un modo per ritrovare gli equilibri, per provare magari altre situazioni. E, sottolineo, potranno farlo a cuor leggero. Chiaro che avrei preferito la tensione di chi era ancora in liz­za, non credo che ci siano anco­ra possibilità di qualificazio­ne. Treviso deve giocare come quando ha rimontato, sia lune­dì che sabato, e con una maggiore intensità, perché stiamo beccando 100 punti a gara, un po' troppi per i miei gusti: noi siamo forti quando difendia­mo, forse è il caso che si diano da fare dietro”.

Il DS Gracis, invece, su “Il Gazzettino - Treviso” parla di come trovare il punto di svolta: "Quando si è in difficoltà manca fiducia, e non trovando la vitto­ria manca anche tranquillità. I ragazzi ci stanno provando in tutti i modi, l'obiettivo ora è ri­trovare se stessi”.

E non si chiude la porta al mercato: “Abbiamo piena fiducia nei gio­catori a disposizione di coach Menetti, ma è giusto restare at­tenti sul mercato e intervenire in caso di necessità. Si sono aperti canali inaspettati negli ul­timi giorni, non è da escludere che si possa intervenire appro­fittando di occasioni alla nostra portata”.

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner