News

Aradori trascina la Fortitudo Kigili Bologna nello scontro salvezza, Vanoli Cremona battuta in volata

Per i felsinei da sottolineare anche gli apporti di Groselle e Benzing

Aradori trascina la Fortitudo Kigili Bologna nello scontro salvezza, Vanoli Cremona battuta in volata

Fortitudo Kigili Bologna - Vanoli Basket Cremona: 85 - 83

PalaDozza 03/04/2022 19:00

La Fortitudo Kigili Bologna si prende lo scontro salvezza battendo la Vanoli Cremona, relegandola all’ultimo posto in classifica. In avvio c’è subito uno Spagnolo (15 punti e 5 rimbalzi) show tra assist per i lunghi Kohs (12 punti) e Dime e il tiro in corsa dello 0-7; la Kigili però reagisce immediatamente, affidandosi ad Aradori (27 punti - con 6 triple - e 6 rimbalzi) e alle fughe in contropiede di Groselle (21 punti e 5 rimbalzi) che ispirano un controparziale di 16-2; sul finire del primo periodo, sale in cattedra Cournooh (10 punti, 5 rimbalzi e 3 assist) e i suoi jumper rispondono colpo su colpo alle invenzioni di Aradori (25-22 dopo 10’). L’equilibrio la fa da padrone nel secondo quarto, con Cremona che prova ad allungare grazie ai canestri di Spagnolo e alla presenza sotto canestro di McNeace (14 punti e 9 rimbalzi) e Dime (30-36). La Fortitudo, comunque sia, non molla di un centimetro e la vivacità nell’area avversaria di Groselle - unita a qualche fuga in transizione di Feldeine (10 punti e 4 rimbalzi) - tiene sempre i felsinei in scia a Tinkle (17 punti e 5 rimbalzi) e compagni (44-47 dopo 20’).
Nella ripresa, si abbassano le percentuali da una parte e dall’altra: il momento di impasse viene risolto allora da Groselle e Aradori prima e da Feldeine - autore della bomba del sorpasso sul 54-51 - poi; Juskevicius (11 punti e 6 assist) da tre punti e Tinkle a rimbalzo in attacco tengono gli ospiti a contatto ma una bomba di Fantinelli vale il +4 bolognese (66-62 dopo 30’).

Nonostante Kohs provi ad arginare da tre punti la Fortitudo, quest’ultima ingrana le marce alte grazie ad un coniglio dal cilindro pescato da Benzing (11 punti), una bella penetrazione di Aradori e l’intercetto di Feldeine; toccato il 77-68 ed entrando negli ultimi 5’ di partita, Cournooh, Spagnolo e Tinkle in penetrazione provano ancora a tenere vive le speranze della Vanoli (79-74 a 2’e mezzo dal termine). Aradori al ferro ristabilisce il +7, McNeace gli risponde dalla lunetta e poi Tinkle, dopo aver propiziato un recupero, sigla la bomba dell’81-79 con 60” sul cronometro. L’occasione per pareggiare la partita finisce nelle mani di Spagnolo ma il giovane prodigio della Vanoli commette un fallo di sfondamento. Benzing allora subisce il fallo sistematico e sigla i liberi del +4, Spagnolo ribatte con la stessa moneta ma Aradori ristabilisce immediatamente i due possessi di margine. L’ultimo appoggio di Tinkle serve solo a fissare il punteggio finale sull’85-83.

Gli highlights della partita

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner