News

La morte di Petar Skansi: guidò Treviso al primo scudetto nel 1991-92

Si è spento all’età di 78 anni: oltre alla Benetton ha allenato in molte squadre italiane tra cui Pesaro

La morte di Petar Skansi: guidò Treviso al primo scudetto nel 1991-92

È morto all’età di 78 anni Petar Skansi, giocatore e allenatore croato protagonista anche in Italia. Da giocatore ha concluso una stagione - l’unica lontana dalla squadra di cui è stato il pilastro, la Jugoplastika - alla VL Pesaro mentre in panchina ha allenato in Italia nell’ordine a Pesaro (portata alla finale scudetto nel 1982, perdendo in finale con il Billy Milano), Fabriano, Venezia, Roma, Treviso e Bologna sponda Fortitudo con cui raggiunse la finale scudetto nel 1997-98 perdendo nella bella decisa dall'ormai leggendario canestro da 4 di Danilovic.

Da coach, ha conquistato con le squadre italiane una Coppa delle Coppe (1982/83 con Pesaro) uno Scudetto (1991/92 con Treviso, primo nella storia del club trevigiano), una Coppa Italia (1993 sempre con la Benetton) e una Supercoppa Italiana (1998, guidando la Fortitudo Bologna).

Skansi ha anche allenato la nazionale croata di pallacanestro dal 1992 al 1997, raggiungendo lo storico argento alle Olimpiadi di Barcellona 1992, alle spalle solo del “Dream Team” degli Stati Uniti.

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner