News

Carpegna Prosciutto Pesaro, l'analisi di Magnifico: “La squadra è in salute” . Pizza: “Per il futuro vogliamo fare passi in avanti rispetto all'ultimo decennio”

I due rappresentanti del club marchigiano hanno parlato su “Il Resto del Carlino - Pesaro” e il “Corriere Adriatico Pesaro”

Carpegna Prosciutto Pesaro, l'analisi di Magnifico: “La squadra è in salute” . Pizza: “Per il futuro vogliamo fare passi in avanti rispetto all'ultimo decennio”

Walter Magnifico, ambasciatore della Carpegna Prosciutto Pesaro, ha rilasciato un’intervista a Mirko Facenda sul “Corriere Adriatico Pesaro”, analizzando il momento della sua squadra: “Considerati i risultati e la qualità del gioco che sta esprimendo la squadra sia in attacco che in difesa siamo in salute. La vittoria contro Brindisi e le due ottenute fuori casa con Varese e Tortona, dimostrano che i ragazzi si stanno preparando al meglio durante la settimana e seguono le indicazioni dello staff tecnico, visto che dobbiamo rimanere sempre sul pezzo, perché essendoci una classifica molto corta ci sono ancora tante formazioni coinvolte nella lotta per non retrocedere e questo non ti permette mai di rilassarti”.

Magnifico è anche sorpreso della crescita che sta avendo Tyrique Jones: “Sta acquisendo anche una continuità di rendimento che inizialmente non aveva. Jones sa di essere determinante per la squadra e le cifre totalizzate sono importanti, ma ha anche grande presenza in campo e questo è fondamentale per noi. Con l'arrivo di Mejeris che è un collante perfetto, Tyrique ha capito di non essere solo sotto canestro a battagliare e si rende ancora più pericoloso, ma ogni elemento della squadra sta rispondendo bene facendo il suo".

Ad Elisabetta Ferri su “Il Resto del Carlino - Pesaro”, invece, l’imprenditore e membro del Cda Lorenzo Pizza guarda al futuro più lontano: “La volontà è quella di fare un passo in avanti rispetto all'ultimo decennio in cui si è sempre lottato per non retrocedere, ma è importante che anche il main sponsor Carpegna Prosciutto resti e il gruppo dei consorziati rimanga compatto perché si possa dav vero alzare l'asticella. Senza pressioni esagerate, ma provando a cambiare un po' il trend per non soffrire più così”.

Pizza dovrebbe anche acquisire delle quote del club: “In questo periodo mi sono arrivati tantissimi messaggi da amici e tifosi che si congratulano e mi spingono. La cosa mi fa piacere, ma serve pazienza perché i tempi sono lunghi: innanzitutto i miei commercialisti stanno studiando la documentazione ricevuta dalla Vuelle e sono in attesa di quella che arriverà dal Consorzio. Dopo di che ci saranno da decidere alcune cose importanti: la percentuale di quote che acquisirei, che inizialmente non sarà troppo alta, e i compiti all'interno del club, a fronte dell'impegno economico che investirò. Fra l'altro, il mio ingresso potrebbe essere un volano per l'ingresso di altri giovani imprenditori con cui sono in ottimi rapoorti e che hanno già manifestato un interesse per il basket".

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner