News

La VL Pesaro ritira la maglia numero 14 di Ario Costa

Il pivot ha segnato il periodo d'oro del club marchigiano di cui ora è presidente

La VL Pesaro ritira la maglia numero 14 di Ario Costa

Un nome che ha fatto la storia della Vuelle, un nome che ancora oggi rappresenta la Vuelle: alla Vitrifrigo Arena prima della palla a due di Carpegna Prosciutto Basket Pesaro – Virtus Segafredo Bologna è stata ritirata la maglia numero 14 del Presidente Ario Costa con queste motivazioni:

  • per aver scritto pagine importanti della storia del club biancorosso;
  • per essere esempio di integrità morale e lealtà sportiva;
  • per essere simbolo dello stile biancorosso dentro e fuori dal campo

Migliaia i tifosi della Vuelle presenti alla Vitrifrigo Arena che hanno assistito all’evento dedicato al Presidente del club marchigiano.

Alcuni numeri significativi raccontano alla perfezione il legame tra l’ex pivot e la società pesarese: 12 stagioni con la maglia dell’allora Scavolini dal 1984/1985 al 1995/1996 con 431 gare disputate e 2603 punti realizzati oltre alle 193 presenze con la Nazionale e 1048 punti segnati.

Costa ha conquistato 2 scudetti con Pesaro nelle stagioni 1987-88 e 1989-90 oltre a due coppe Italia nel 1985 e nel 1992.

Con la Nazionale ha vinto l’oro europeo a Nantes nel 1983 e l’argento agli Europei di Roma nel 1991.

Da stasera la maglia numero 14 di Ario Costa – a cui è stata consegnata un’opera dell’illustratore Luca Caimmi – è collocata al fianco della canotta numero 6 di Walter Magnifico (ritirata nel 2014) e dei vessilli relativi ai trofei conquistati dalla Vuelle.

TAGS
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner