News

Shields e la serie playoff di Eurolega dell’A|X Armani Exchange contro l’Efes: “Morale ed energia sono alti. Se giochiamo al massimo possiamo farcela”

L'intervista su “La Gazzetta dello Sport”

Shields e la serie playoff di Eurolega dell’A|X Armani Exchange contro l’Efes: “Morale ed energia sono alti. Se giochiamo al massimo possiamo farcela”

La stagione di Eurolega dell’A|X Armani Exchange Milano entra nel vivo. Tra i meneghini e la Final Four ci sono i campioni in carica dell’Anadolu Efes ma Shavon Shields - intervistato da Paolo Bartezzaghi su “La Gazzetta dello Sport - vede molto bene la sua squadra: “Morale ed energia sono alti. Come sempre siamo preparati bene dallo staff. Ai playoff inizia una nuova stagione. Ogni partita è diversa dalle altre, puoi solo fare qualche aggiustamento. Loro sono i campioni uscenti, hanno talento e sanno come si vince soprattutto nei playoff”.

Per il danese c’è una grande differenza rispetto all’anno passato: “Ci sono i tifosi ed è bellissimo giocare davanti al pubblico dopo questo periodo. Poi ogni stagione ha la sua storia. Se giochiamo al massimo delle nostre possibilità e di squadra, possiamo farcela”.

C’è qualche motivo dietro la scelta di utilizzare il numero 31? "Lo è sempre stato fin dai tempi della scuola. Era libero, l'ho preso e non l'ho mai cambiato”.

Non è ancora tempo di parlare di futuro a lungo termine e contratto che scadrà nel 2023:"Sono contento di stare a Milano e giocare in una società di alto livello che ha dimostrato di crescere in questi anni. Ora penso solo a questo”.

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner