News

Mitrou-Long e Petrucelli incantano, la Germani Brescia scappa nel secondo tempo e manda al tappeto l’Openjobmetis Varese

Belle prestazioni anche da parte di Laquintana e Gabriel

Mitrou-Long e Petrucelli incantano, la Germani Brescia scappa nel secondo tempo e manda al tappeto l’Openjobmetis Varese

Germani Brescia - Openjobmetis Varese: 102 - 71

Palaleonessa A2A 01/05/2022 20:45

La Germani Brescia travolge l’Openjobmetis Varese e conquista la terza vittoria consecutiva. Inizio ad altissimo ritmo con Vene (15 punti e 9 rimbalzi) e Woldetensae reattivi sulle palle vaganti e un super Della Valle (14 punti e 7 assist) dall’altra parte del campo a creare per se stesso, Brown (11 punti) e il cecchino Mitrou-Long (14-11). Successivamente, Beane (8 punti, 5 assist e 4 rimbalzi) innesca un Caruso (15 punti) inarrestabile da dentro e fuori dall’area ma, dall’altra parte, Laquintana (12 punti) si carica la squadra sulle spalle assieme a Cobbins (6 punti e 6 rimbalzi), mantenendo i padroni di casa leggermente avanti al termine del primo periodo (27-24). Il canovaccio del match non cambia neanche nel quarto successivo, con alcune combinazioni tra De Nicolao e il precisissimo Vene a rispondere alle volate in contropiede di Brown, Laquintana e Petrucelli (37-37). Con il ritorno sul parquet di Della Valle e delle sue creazioni dal palleggio per Mitrou-Long (22 punti, 9 rimbalzi e 4 assist) e Petrucelli (14 punti e 7 rimbalzi), i biancoblu provano a scappare ma Beane da rimbalzo in attacco e un attivissimo Reyes (17 punti e 7 rimbalzi) in taglio e da tre punti permettono all’Openjobmetis di chiudere avanti il primo tempo sul 47-49.

Nella ripresa, i padroni di casa alzano i giri del proprio motore, aumentando notevolmente l’intensità difensiva e muovendo più rapidamente la palla con Mitrou-Long e Gabriel (12 punti e 4 rimbalzi): il 16-4 di parziale spinge così Brescia sul 63-53. Varese però non molla e accelera efficacemente la propria manovra offensiva con un ottimo De Nicolao e i lampi di Woldetensae in penetrazione; dall’altra parte, però Della Valle e Mitrou-Long iniziano a trovare con continuità il fondo della retina in transizione e non solo, mantenendosi così Brescia attorno alla doppia cifra di vantaggio (72-63 dopo 30’). Nel quarto periodo, la Germani prende definitivamente il largo con un super Petrucelli a fare la differenza in penetrazione assieme a Laquintana e Mitrou-Long (81-65). Tolta qualche invenzione di Beane, Varese - complice anche una serata sottotono di Keene (4 punti, 1/9 al tiro, 6 palle perse e 5 falli commessi) - non riesce più a superare il muro avversario e i due voli sopra i 3.05 di Cobbins e Brown rendono i minuti conclusivi ininfluenti ai termini della contesa. Finisce 102-71.

Gli highlights della partita

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner