News

Hopkins e Larson impeccabili, la UNAHOTELS Reggio Emilia manda al tappeto la Fortitudo Kigili Bologna

Altra prova rimarchevole da 12 assist per Cinciarini

Hopkins e Larson impeccabili, la UNAHOTELS Reggio Emilia manda al tappeto la Fortitudo Kigili Bologna

UNAHOTELS Reggio Emilia - Fortitudo Kigili Bologna: 88 - 77

Unipol Arena 08/05/2022 20:45

La UNAHOTELS Reggio Emilia batte la Fortitudo Kigili Bologna e consolida il 7° posto nella griglia playoff. Partono forte i biancorossi con le combinazioni tra Cinciarini (8 punti e 12 assist) e Hopkins (21 punti e 13 rimbalzi) e una bomba di Larson (21 punti con 8/8 al tiro) a far scappare la UNAHOTELS sul 10-0. Dopo quattro minuti dalla palla a due, Benzing (12 punti e 5 rimbalzi) sblocca la Kigili con una bomba e poi Aradori (22 punti e 11 rimbalzi) e Frazier (18 punti) in penetrazione recuperano immediatamente tutto lo svantaggio (12-12). Sul finire del primo quarto, tuttavia, Cinciarini fa a fette la difesa avversaria tra appoggi e assist per il tagliante Baldi Rossi (10 punti) e per il cecchino Strautins: si concretizza così un 9-0 di break che porta Reggio Emilia avanti 23-14 dopo 10’. Nonostante le incursioni di Aradori e Charalampopoulos (9 punti) portino la Fortitudo sul -5, la formazione di coach Caja accelera di nuovo siglando un break di 12-2 grazie alla presenza di Hopkins, a un aggressivo Thompson e al solito Cinciarini in cabina di regia (35-20). Grazie a una lunga serie di viaggi in lunetta e alle combinazioni tra Frazier e Charalampopoulos, la Kigili risponde ai rimbalzi in attacco di Hopkins con la presenza di Borra (9 punti e 10 rimbalzi) e Benzing, riducendo le distanze sul 41-35 dell’intervallo.

La ripresa inizia con una Fortitudo arrembante e capace anche di riagganciare gli avversari a quota 44 grazie alle invenzioni di Frazier e alla bomba di Charalampopoulos. Successivamente i tagli di Fantinelli e l’appoggio di Aradori valgono il sorpasso bolognese sul 48-49 ma la UNAHOTELS reagisce con i recuperi di Thompson e le due bombe consecutive di Larson assistite da Cinciarini. Hopkins poi completa il break di 10-0 che fa ingranare di nuovo le marce alte ai biancorossi (64-56 dopo 30’). La formazione di coach Martino non ha più le forze, in primis mentali per rifarsi sotto e subisce i continui tagli di Crawford (10 punti e 7 assist) e Thompson (11 punti), oltre alla bomba di Baldi Rossi del 72-58. Aradori prova di orgoglio assieme a Borra a ricucire le distanze sul -9 lucrando dei tiri liberi ma Larson e Crawford chiudono i conti bucando una difesa biancoblu che aveva già alzato bandiera bianca. Finisce 88-77.

Gli highlights della partita

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner