News

Umana Reyer Venezia, il presidente Casarin guarda avanti: “Ripartiremo con grande spirito. La programmazione a medio-lungo termine è la strada da percorrere”

Il numero uno del club orogranata ha rilasciato delle dichiarazioni su “Il Gazzettino”

Umana Reyer Venezia, il presidente Casarin guarda avanti: “Ripartiremo con grande spirito. La programmazione a medio-lungo termine è la strada da percorrere”

A Giacomo Garbisa su “Il Gazzettino”, il presidente dell’Umana Reyer Venezia Federico Casarin ha parlato dell’annata della sua squadra: “È stata una stagione che non ha mantenuto fede alle aspettative, al netto di infortuni o Covid come hanno avuto altri club ma anche di situazioni ex tra sportive non preventivabili. Rimane il rammarico di non aver prodotto, tolto il periodo finale di regular season, una stagione in linea coi nostri propositi. Sono stati commessi errori ma non ci sono colpe”.

Un bilancio poi sulla serie persa contro la Bertram: “Tortona ha meritato, noi non siamo riusciti a mettere energia ed essere competitivi. Rimane il dispiacere per aver perso un'opportunità dopo una stagione tribolata che avevamo rimesso in piedi arrivando quinti. Dopo l'eliminazione in coppa Italia abbiamo attraversato un momento complicato ma abbiamo avuto la forza di reagire e mettere in piedi un percorso tutt'altro che scontato”.

Ora però si pensa al futuro: “Ripartiremo con grande spirito e mi piace sottolineare come, subito dopo Gara 4 in un momento di profonda amarezza, il patron Luigi Brugnaro ci ha dimostrato sostegno, entusiasmo e vicinanza anche di fronte a una stagione che ha visto più cose buie che raggi di sole. La proprietà ha confermato voglia, interesse e forza di ripartire. Non abbiamo raggiunto gli obiettivi prefissati e poteva subentrare sconforto in chi, da 16 anni, guida questo progetto. Invece una volta di più Brugnaro ha trasmesso energia positiva”.

Per il mercato però è ancora preso: “È prematuro parlarne, ci sono situazioni che erano già state preparate a prescindere dalla sconfitta nella serie. Negli anni il gruppo ha insegnato che la programmazione a medio-lungo termine è la strada da percorrere. Analizzeremo gli errori per ripartire alla grande. Serve lucidità ma il desiderio è tornare ad essere protagonisti. Il progetto va avanti con entusiasmo”.

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner