News

Virtus Segafredo Bologna – A|X Armani Exchange Milano, i grandi ex della serie

Tra parquet e panchina sono tanti gli incroci tra i vari protagonisti

Virtus Segafredo Bologna – A|X Armani Exchange Milano, i grandi ex della serie

La finale tra Virtus Segafredo Bologna e A|X Armani Exchange Milano vedrà affrontarsi anche degli ex di lusso.

Partendo dalla sponda bianconera, Daniel Hackett ha giocato all’Olimpia dal dicembre 2013 fino all’estate 2015, conquistando lo Scudetto 2014 e completando un totale di 61 partite in maglia biancorossa. Tra tutte le competizioni ha realizzato 9 punti, 3.8 assist e 3.6 rimbalzi di media.

L’assente Awudu Abass – che sta recuperando dall’infortunio al crociato procuratosi ad inizio annata corrente - ha giocato per due stagioni (2016/17 e 2017/18) a Milano, collezionando 71 presenze,vincendo due Supercoppe (2016 e 2017), una Coppa Italia (2017) e lo Scudetto del 2018. Ha viaggiato a 4.7 punti in 15 minuti di impiego medio.

Coach Sergio Scariolo ha allenato a Milano per due stagioni dal 2011 al 2013, raggiungendo 51 vittorie in 81 gare di Serie A. Ai playoff si è fermato in finale nell’annata 2011/12 (1-4 contro Siena, titolo poi revocato ai biancoverdi) e ai quarti in quella successiva (3-4 sempre contro Siena). Il suo assistente, il serbo Andrija Gavrilović, è stato invece sulla panchina dell’Olimpia giovanile dal 1998 al 2001.

 

Passando sulla sponda meneghina, invece, Giampaolo Ricci è stato il capitano della Segafredo nella cavalcata che ha portato allo Scudetto 2021. In totale ha fatto registrare 68 presenze in tutte le competizioni italiane ufficiali con i bianconeri, viaggiando a 7.7 punti (tirando con il 39.8% da tre) e 4.5 rimbalzi di media.

Ettore Messina è il coach con più gare allenate (338) e vittorie (247) raggiunte in campionato nella storia della Virtus, club con cui ha vinto 3 Scudetti, 4 Coppe Italia, 1 Coppa delle Coppe e 2 Coppe dei Campioni/Eurolega. A livello playoff, invece, il bilancio totale è di 45 vittorie su 68 partite allenate della Bologna targata prima Knorr e poi Kinder. In totale è stato a Bologna – sponda bianconera – dal 1983 al 1989 come vice, dal 1989 al 1993 e dal 1997 al 2002 come capoallenatore.

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner