News

Carpegna Prosciutto Pesaro, il rinnovo di Tambone: “Qui sono sempre stato bene. Repesa? Contento che sia tornato, è una garanzia”

L’esterno italiano è stato intervistato sul “Corriere Adriatico Pesaro”

Carpegna Prosciutto Pesaro, il rinnovo di Tambone: “Qui sono sempre stato bene. Repesa? Contento che sia tornato, è una garanzia”

Matteo Tambone, unica conferma sinora nel roster della Carpegna Prosciutto Pesaro assieme a Carlos Delfino, è stato intervistato da Mirko Facenda sul “Corriere Adriatico Pesaro”, parlando subito della scelta di restare nelle Marche: “Sono stato molto contento di aver rinnovato con la Vuelle, visto che a Pesaro sono sempre stato bene. La società non fa mancare mai niente ai giocatori mettendo loro a disposizione tutto quello di cui hanno bisogno, si lavora bene e poi mi piace l'atmosfera che sa creare il pubblico come successo in questo ultimo finale di stagione, e quindi non ci ho pensato più di un minuto a rinnovare il mio contratto con la Vuelle. Ho parlato già con i dirigenti che mi hanno fatto capire il ruolo che potrò avere in questa nuova Carpegna Prosciutto che sta nascendo. Inoltre sono contento che sia tornato un allenatore come Repesa, con cui mi sono trovato bene ed è una garanzia, visto che è uno dei migliori allenatori in circolazione. Con Repesa nella stagione 2020/2021 abbiamo complessivamente disputato una buona stagione tornando a giocare dopo tanti anni una finale di coppa Italia, nonostante una seconda parte di campionato in cui non riuscimmo a vincere tante partite”.

Tambone ha anche rilasciato un parere sull’arrivo dei nuovi arrivi italiani, Visconti e Mazzola: “Non ho mai giocato insieme a loro, ma ci conosciamo e sono entrambi due ottimi ragazzi. Valerio ci porterà una buona dose di esperienza in più, mentre Riccardo ci aiuterà sul perimetro con il suo tiro da tre punti, ed è un giocatore che quando si infiamma fa molto male agli avversari, quindi entrambi sono due ottimi giocatori”.

Quello che sta per iniziare sarà il suo terzo anno alla Carpegna Prosciutto e intanto Tambone traccia un bilancio del suo primo biennio alla VL: “Sono stati due anni belli e per me è stata una bellissima esperienza e mi ha dato tanto. Stiamo cercando di riportare la Vuelle su alti livelli, visto che nel primo anno è arrivata la finale di coppa Italia e in questo campionato abbiamo giocato i playoff e onestamente vedere in giro per la città e al palas la gente felice mi ripaga di ogni sforzo fatto”.

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner