News

Simone Fontecchio sbarca in NBA, firmato un contratto biennale con gli Utah Jazz

Il nativo di Pescara sarà il terzo italiano nella Lega americana assieme a Gallinari e Banchero

Simone Fontecchio sbarca in NBA, firmato un contratto biennale con gli Utah Jazz

Il prossimo anno ci sarà un terzo italiano a calcare i parquet della NBA oltre a Danilo Gallinari (spostatosi quest’estate ai Boston Celtics) e Paolo Banchero (rookie scelto con la 1ª chiamata assoluta nello scorso draft dagli Orlando Magic). Dopo l’annata spettacolare al Baskonia tra Liga ACB ed Eurolega, Simone Fontecchio si è guadagnato l’opportunità di giocare oltreoceano con gli Utah Jazz. Per lui un contratto biennale da 6.25 milioni di dollari.

Il classe 1995 nativo di Pescara si è formato nelle giovanili della Virtus Bologna, ha iniziato la sua crescita tra Milano, Cremona e soprattutto Reggio Emilia, decidendo poi di affrontare l’avventura all’estero all’ALBA Berlino nell’annata 2020/21. Qui Fontecchio dimostra di poter eccellere anche a livello continentale, salendo ulteriormente di livello la passata stagione e ricevendo il testimone da Achille Polonara al Baskonia. Assieme a Jayson Granger (nuovo innesto dell'Umana Reyer Venezia) e compagni, l'ala italiana realizza 12.4 punti a partita in ACB e 11 punti di media in Eurolega, tirando con il 40% da tre punti.

Simone sarà il 10° azzurro nella storia a giocare in NBA dopo Stefano Rusconi, Vincenzo Esposito, Andrea Bargnani, Marco Belinelli, Danilo Gallinari, Gigi Datome, Nicolò Melli, Nico Mannion e Paolo Banchero.

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner