News

Il presidente Casarin alla presentazione della nuova Umana Reyer Venezia: "Siamo convinti di poter primeggiare in Italia e in Eurocup". De Raffaele: "Ci sono grandi motivazioni"

Il presidente Casarin alla presentazione della nuova Umana Reyer Venezia: "Siamo convinti di poter primeggiare in Italia e in Eurocup". De Raffaele: "Ci sono grandi motivazioni"

Su il sipario: l’Umana Reyer maschile ha iniziato ufficialmente la stagione 2022/23.
Nel pomeriggio di oggi il gruppo orogranata si è radunato al Palasport Taliercio dopo aver effettuato i test fisici e medici presso la Casa di Cura Giovanni XXIII di Monastier di Treviso.
Staff tecnico e dirigenziale al completo, mentre all’appello del roster maschile mancano i nazionali Marco Spissu, Amedeo Tessitori, Jayson Granger e Yankuba Sima. Riccardo Moraschini potrà riprendere le attività con la squadra sabato 20 agosto.
Nei prossimi giorni la squadra svolgerà gli allenamenti sul campo di calcio del Venezia Fc agli ordini del preparatore Matteo Xalle mentre domenica 21 agosto pomeriggio tutto il gruppo orogranata si trasferirà a Falcade per la settimana di ritiro.

Tutte le info sul ritiro: https://www.reyer.it/ritiro-precampionato-ci-siamo-lumana-reyer-sta-per-salire-a-falcade/

Il Presidente Federico Casarin e coach Walter De Raffaele hanno incontrato i media nella conferenza stampa di apertura di stagione. Domani, venerdì 19 agosto, alle 17.30 saranno presentati Allerik Freeman e Matteo Chillo, in diretta sui canali Facebook e Twitch della società.

Il numero del club orogranata ha rilasciato queste dichiarazioni: "Un primo giorno particolare, anche per motivi di storia perché affrontiamo il 150° anniversario e avremo uno stimolo in più. La squadra è nuova per nove giocatori e questo è stato un percorso diverso dalla nostra storia recente, quando abbiamo cercato di mantenere un gruppo che ci ha dato tante soddisfazioni. Si riparte ora con entusiasmo, una parola che dovrà essere il refrain per tutta la stagione. Dobbiamo dare e vivere di entusiasmo in questa stagione che sarà importante e che ci vuol vedere protagonisti come abbiamo sempre fatto in questi 16 anni di Umana Reyer. Vogliamo essere una parte importante del campionato italiano e dell'Eurocup, abbiamo la struttura e uno staff tecnico di prima fascia. Siamo convinti di poter primeggiare e regalare soddisfazioni ed emozioni ai nostri tifosi".

Poi ha preso la parola anche coach De Raffaele: "C'è grande curiosità ed entusiasmo. Ringrazio la proprietà perché, in occasione del 150° anniversario ha voluto rilanciare la sfida alle corazzate di questo campionato, Italia o Europa che sia. Questo è un segnale di ambizione e io personalmente sono molto felice ed entusiasta di essere ancora in questo nuovo ciclo e nuovo inizio che possa essere il più soddisfacente ed entusiasmante possibile. Cercheremo di far divertire il pubblico e di avere il prima possibile un'identità di squadra. Questo sarà il primo passo perché con tanti giocatori nuovi, ci vorrà del tempo ma ci sono grandi desideri e motivazioni".

Oltre a Matteo Xalle, primo preparatore atletico, era presente anche il suo vice, Gianluca Trevisanato, mentre Reziero Napolitano, proveniente dal settore giovanile maschile Reyer, si aggiunge allo staff tecnico come development coach. Francesco Terrin è il team executive, dirigente di riferimento della prima squadra, mentre Riccardo Pozzi, come già annunciato, è il team manager.

I presenti al raduno dell’Umana Reyer 2022/23:

2 Jordan Parks
5 Allerik Freeman
6 Michael Bramos
10 Andrea De Nicolao
15 Matteo Chillo
23 Jeff Brooks
35 Derek Willis
50 Mitchell Watt

Walter De Raffaele, head coach
Gianluca Tucci, assistant coach
Alberto Billio, assistant coach
Simone Bianchi, assistant coach
Reziero Napolitano, development coach
Matteo Xalle, preparatore atletico
Renzo Colombini, assistente preparatore atletico

Francesco Terrin, team executive
Riccardo Pozzi, team manager
Fabio Vianello, dirigente accompagnatore
Matteo Vianello, addetto agli arbitri

Stefano Palermi, medico
Michelangelo Beggio, medico
Roberto Novelli, medico
Federico Munarin, medico
Leopoldo Buttinoni, fisioterapista
Alberto De Bei, fisioterapista
Edoardo Zanetti, fisioterapista
Carlo Caria, massaggiatore

Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner