Recap

Eurocup: lo Slask Wroclaw si impone nettamente sulla Dolomiti Energia Trento

Solo Crawford va in doppia cifra per i bianconeri (14 punti)

Eurocup: lo Slask Wroclaw si impone nettamente sulla Dolomiti Energia Trento

La Dolomiti Energia Trento crolla per 80-57 contro lo Slask Wroclaw nel Round 9 di Eurocup e chiude il girone d’andata con un record di 2-7. Crawford è stato l’unico giocatore bianconero di serata in doppia cifra (14 punti),

Dopo i primi guizzi di Golebiowski e Martin in avvicinamento al ferro, Trento si fa trovare pronta muovendo la palla, trovando i centri da lontano di Atkins e Conti e da vicino con Grazulis e Flaccadori (6-9). Successivamente, tuttavia, lo Slask sigla un parziale di 15-0 targato da un super Niziol da ogni di stanza, gli 1vs1 di Martin e la bomba di Justice del 21-9. Grazulis dalla media distanza sblocca gli ospiti ma Tomczak al ferro e il cecchino Justice ritoccano il massimo vantaggio polacco sul 27-14 di fine primo quarto. Di seguito, Bibbs fa volare Wroclaw sul +15 con una tripla, Flaccadori e Udom reagiscono con dei canestri al ferro ma ancora lo scatenato Martin (assieme a Niziol) allunga sul 37-21. Nonostante un paio di guizzi di Crawford e Flaccadori rimettano in ritmo i bianconeri, Ramljak, Goliebowski e ancora Martin piazzano un break di 11-0 che amplia le distanze fino al +21. I liberi di Flaccadori spezzano l’incantesimo firmando i liberi del 47-28 di fine primo tempo.

Nella ripresa, la musica non cambia e sia Dziewa che Golebiowski rispondono all’orgoglio di Forray, tenendo così sempre lo Slask avanti di oltre 20 lunghezze (54-31). Bibbs e Kolenda, successivamente, accompagnano Niziol e regalano ulteriormente spettacolo ai tifosi polacchi, permettendo così a Wroclaw di controllare agevolmente il match sul 62-37 dopo 30’. L’ultimo quarto serve solo a svuotare le panchine e rendere il passivo un po’ minimo amaro per Crawford, Udom e compagni. Finisce 80-57.

I bianconeri adesso giocheranno a Trieste lunedì 26 dicembre alle 17.30 (live su Eleven Sports ed Eurosport 2) mentre in Eurocup tornerà in campo mercoledì 11 gennaio alle 18.30 sul parquet del Promitheas Patrasso.

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Water
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner
Official Radio