Recap

Burnell e Bowman trascinano l’Happy Casa Brindisi nel blitz sul parquet della Dolomiti Energia Trentino

Gran prestazione anche di Bayehe e Mascolo per i pugliesi

Burnell e Bowman trascinano l’Happy Casa Brindisi nel blitz sul parquet della Dolomiti Energia Trentino

Dolomiti Energia Trentino - Happy Casa Brindisi : 68 - 78

BLM Group Arena 02/01/2023 18:00

L’Happy Casa Brindisi, priva di Nick Perkins, si impone sulla Dolomiti Energia Trentino. Avvio sprint degli ospiti che trovano in Burnell (18 punti e 8 rimbalzi) la fonte principale – tra canestri in post-basso e assist per il tiratore Etou (7 punti e 6 rimbalzi) e il contropiede di Reed (12 punti) – dell’iniziale 0-7 di parziale. Grazie ad Atkins (16 punti e 16 rimbalzi) e a un attivo Lockett, Trento si mette in ritmo ma la presenza di Etou e Bayehe (12 punti e 12 rimbalzi) tiene Brindisi avanti (7-13). Sul finire del quarto, l’energia di Mascolo (13 punti) e un alley-oop condiviso tra Bowman (16 punti) ed Etou ritocca il massimo vantaggio pugliese sul +9, prima che Ladurner firmi schiacciata e piazzato che chiudono il periodo di apertura sul 14-19. Il canovaccio della sfida non cambia nel secondo periodo, quando a Crawford (10 punti e 4 rimbalzi) replicano Mascolo da tre punti e Bayehe da rimbalzo in attacco (18-24). Dopo un timeout chiamato da coach Molin, la Dolomiti Energia prova a reagire illuminata dal talento del rientrante Spagnolo in 1vs1 e da Lockett ma Bowman sale di giri in transizione e tiene le distanze (26-32). Al termine del primo tempo, Grazulis (12 punti, 4 stoppate e 8 rimbalzi) segna dal post-basso ma viene immediatamente replicato da Burnell e da un appoggio di Reed a fil di sirena (28-36 dopo 20’).
Anche nella ripresa la presenza nel pitturato di Grazulis ed Atkins viene respinta dall’asse Burnell-Bayehe (32-42, massimo vantaggio pugliese). Una tripla a testa realizzata da Crawford e Grazulis risveglia i padroni di casa sul -4 ma i soliti Bayehe ed Etou continuano a dominare nell’area avversaria e riportare Brindisi sul +9. Dopo la tripla di Bowman del 39-51, Spagnolo sale di nuovo in cattedra con l’assist per Atkins e i tiri liberi che non fanno perdere troppo le distanze ai bianconeri da Reed e compagni (45-53 dopo 30’).

L’ultimo quarto si apre con due gran triple di Burnell e Bowman, replicate solo parzialmente dalla presenza sotto i tabelloni di Atkins (50-59). Successivamente, l’Happy Casa scava ulteriormente un solco tra sé e Trento fino al +13 grazie alle folate di Mascolo e Reed, ma Flaccadori (10 punti e 4 assist) reagisce ispirando assieme a Grazulis un 7-0 di break (60-66 a 4’ dalla fine). Ci pensano allora Bowman in fade-away e Burnell dalla lunetta e da tre punti a spegnere le accelerazioni da leader di Flaccadori e i tagli di Lockett, regalando la vittoria agli ospiti. Finisce 68-78.

Gli highlights della partita

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Water
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner
Official Radio