News

Virtus e Fortitudo suonate le campane

Ore 18.15: anche Rigaudeau contro Napoli, Skipper con Barton ad Avellino

PER scacciare subito l´incubo del giovedì, Virtus e Fortitudo devono vincere oggi, opposte alle due squadre campane della serie A. La Virtus ospita Napoli a Casalecchio (18.15), la Skipper è scesa ieri ad Avellino: in treno, viaggiando molte ore, per via dello sciopero degli aerei. Due aggiunte, una per parte, rafforzeranno gli organici: capitan Rigaudeau, che s´era fermato a Genova in Supercoppa, rientra dopo 15 giorni di cure al ginocchio e potrà già fornire qualche minuto; Lubos Barton, ottenuto il visto a Praga, è al lavoro da venerdì e, a sua volta, è pronto per dare un apporto.
Ieri Madrigali è andato all´allenamento, colloquiando distesamente con Tanjevic: che, se batte la Pompea, tocca la sua 250.a vittoria in serie A (centrata ieri nell´anticipo, curiosamente, anche dal suo predecessore Messina). Sarà invece la cinquantesima panchina biancoblù di campionato (35 partite vinte, 14 perse) quella che Boniciolli festeggerà ad Avellino, posandosi comunque su un sedile scomodo. Le due sconfitte iniziali pesano, anche se con gli irpini l´Aquila ha buone tradizioni: 4 sfide, tutte vinte.
Infine, parte anche la LegaDue e Castelmaggiore debutta al PalaDozza, alle 18, contro Novara.
(f. fo.)
Fonte: La Repubblica
TAGS
Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Water
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner