News

Climamio, al Paladozza arriva una Navigo.it da trasferta

Andare avanti, dopo aver conquistato il derby. Riprendere la massima concentrazione e ributtarsi nella mischia, per affrontare al massimo queste ultime sei giornate di regular season. A cominciare dalla partita di domani sera alla Land Rover Arena con la Navigo.it Teramo. Squadra assolutamente da... trasferta: basti pensare che, dei 22 punti totali che vedono gli abruzzesi ad un sicuro 12° posto in classifica, ben 7 sono venute fuori casa a fronte di 6 sconfitte, mentre tra le mura per così dire amiche la Navigo.it ha collezionato 4 vittorie e 11 sconfitte. Inoltre, Teramo è reduce da tre vittorie nelle ultime tre trasferte (a Cantù, Avellino e Reggio Calabria) e dunque i biancoblù dovranno farsi trovare pronti e carichi, ben sapendo di non poter assolutamente sottovalutare questo impegno. Quest'oggi, allenamento pomeridiano al Paladozza, con situazione immutata rispetto a ieri: non è ancora a pieno regime Nate Green - che sarà comunque a disposizione domani sera - mentre continua a lavorare individualmente Rodolfo Rombaldoni, che probabilmente come nelle ultime partite sarà in panchina ma senza poter scendere in campo.


IL RITORNO DI BONICIOLLI E FULTZ
Due gli ex biancoblù in maglia teramana

Due ritorni importanti, domani sera al Paladozza. Uno, temporalmente più "vicino", è quello di Robert Fultz, il playmaker cresciuto a tutti gli effetti in Fortitudo che dopo le esperienze in prestito a Roseto (seconda parte della stagione, due anni fa) e Livorno (tutto il Campionato scorso) aveva cominciato l'annata 2005/2006 con i colori biancoblù, ma alla fine trovandosi con poco spazio anche a causa di alcuni problemi fisici che lo hanno tenuto a lungo fuori, è andato nuovamente in prestito. A Teramo, appunto, giusto a metà dicembre e per esordire contro la Effe. Ora, Robert sta viaggiando a 3.2 più 1.2 assist di media in 12' a gara, ma domani sarà motivatissimo dal fatto di tornare sul "suo" parquet. Per non parlare di coach Matteo Boniciolli, l'ultimo predecessore di Repesa sulla panchina biancoblù. Arrivò nella stagione 2001/02 in una Effe che partiva ridimensionandosi e dando vita al dopo-Myers, ma riuscì comunque a portarla in finale, oltre che alle Top 16 di Eurolega. L'anno dopo, pagò però un avvio difficile (soprattutto in Eurolega) e venne così esonerato dopo la vittoria nel derby contro il suo mentore Tanjevic. Un esonero che fece clamore, poi arrivò un certo Jasmin Repesa.


TERAMO, PROVINCIA DI SERIE A
Giornata dedicata al progetto abruzzese

La giornata di domani, prim'ancora della partita in programma alle 20.30, vedrà Teramo protagonista nella nostra città. Nell'ambito del progetto itinerante "Teramo, provincia di Serie A" si terranno infatti nell'arco della giornata incontri istituzionali, un workshop sul turismo e la consegna di due riconoscimenti: uno all'ex nazionale Corrado Pellanera e un altro al Vice-Presidente della Fortitudo Renato Palumbi, nati entrambi a Teramo e testimonial del progetto. Sarà il Paladozza a fare da cornice alle iniziative, e farà da preambolo a partire dalle 11 un incontro istituzionale all'hotel Europa di Bologna, dove sarà presentato il progetto. Protagoniste del meeting le delegazioni delle due province guidate dal presidente Ernino D'Agostino e dall'assessore alle attività produttive della Provincia di Bologna Pamela Meier. Invitati all'appuntamento, tra gli altri, i rappresentanti dei due Comuni e delle due Camere di commercio e gli esponenti delle associazioni di categorie dei settori industriale, commerciale e turistico. E all'incontro, appunto, parteciperà anche il Vice-Presidente biancoblù Renato Palumbi, a cui poi verrà consegnata una targa prima della gara. Le altre iniziative prevedono alle 15.30, sempre nei locali dell'hotel Europa, un workshop sul turismo rivolto alle associazioni ed agli operatori del settore turismo delle due province, le agenzie di viaggio e i tour operator. Inoltre sarà proposta una degustazione con prodotti teramani e bolognesi. All'interno del Paladozza, inoltre, sarà distribuito materiale pubblicitario e promossa la partecipazione di un concorso, ulteriori dettagli sul sito www.provincia.teramo.it.


SOGNANDO L'ESTATE... COL BASKET!
La promozione dei Villaggi Bravo

Sognando l'estate... E, magari, di ritrovarsi immersi nello splendido Villaggio Bravo di Vila do Farol, a Sal nell'arcipelago di Capo Verde, ed incontrare i campioni della Fortitudo! Capiterà a chi vi andrà in vacanza nella settimana dal 5 al 12 luglio 2006, in cui appunto saranno presenti alcuni giocatori biancoblù, pronti a far vivere ai vacanzieri... baskettari le emozioni di provare una sfida "uno contro uno" con i Campioni d'Italia in carica, nonché riempire il proprio album fotografico con foto ricordo assolutamente uniche. Il tutto, nella cornice unica di un'isola aspra e affascinante, con l'animazione ed il divertimento assicurati dai Villaggi Bravo, e con la possibilità di fare ogni tipo di sport (Capo Verde è famosa come meta privilegiate dagli amanti del kitesurf). Aspettando l'estate, si sogna...

Settimana coi Campioni della Fortitudo:
Villaggio Bravo VILA DO FAROL, Capo Verde
Durata: 8 giorni / 7 notti, settimana dal 5 al 12 luglio 2006
Trattamento: Volo Charter da Milano + All Inclusive
Prezzo a persona: a partire da 1.190 ? in camera doppia
Per informazioni: rivolgersi alla propria agenzia viaggi o sul sito www.bravoclub.it

TAGS
Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Water
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner