News

Pagelle Scavolini

Gatling rimane troppo solo

Beric 4,5. Dopo il bengala offensivo lanciato nell'incontro casalingo contro Roseto, è tornato quello di sempre. In difesa è stato impalpabile ed in attacco si è fatto vedere solo quando Crespi, nel terzo quarto, ha chiamato a riposare Gatling. Nove punti di fila che si sono però dispersi con due passi consecutivi che hanno rispedito Pesaro al punto di partenza. Chiude con 1 su 4 da 3, 2 su 4 da 2, tre palle perse ed una recuperata. Un'altra partita da dimenticare.
Gilbert 5,5. Ha difeso, nella prima fase ha giocato bene in penetrazione scaricando ai compagni (3 assist), ma il tiro ancora una volta non l'ha baciato: 1 su 8 da tre e 1 su 2 da due e 2 rimbalzi.
Smith 6. E' entrato in quintetto piazzandosi su un giocatore molto tecnico e difficile come Torres. Lo ha tenuto abbastanza bene ma sul secondo fallo Crespi lo ha richiamato in panca. E' rientrato compiendo un gesto atletico davvero eccezionale e degno dei tiramolla della Pompea: una stoppata a due mani a Greer. Lì finisce la sua gara. Chiude con 1 su 1 da due e 1 su 2 da tre e due rimbalzi.
Gigena 6. Sbaglia grasso un primo tiro appena entrato, poi si rifà nel corso della gara. Chiude con 10 punti in 16 minuti, 2 su 3 da due 2 su 4 da tre, 3 rimbalzi, due perse.
Malaventura 5,5. Un voto dovuto più alla buona prestazione difensiva che a quello che ha fatto in attacco. L'unico dei biancorossi che ha difeso decentemente sugli esterni di Napoli. Chiude con 0 su 3 da tre e due rimbalzi.
Lacey 6. Benchè abbia portato a casa 8 rimbalzi, non è stato ficcante in attacco dove si è ricavato solo due tiri (uno a segno) in 28 minuti. Una gara strana. Forse anche lui ha risentito della maggior fisicità dei difensori centrali della squadra napoletana.
Pecile 5. Tre falli in un amen che non lo hanno fatto mai entrare nel vivo della gara. In campo nel finale, ma la partita era ormai cotta. 1 su 5 al tiro.
Gatling 6,5. Per la prima volta in difficoltà contro una difesa troppo muscolare per lui. Fatica tanto contro Conlon all'inizio perdendo lucidità (5 palle perse alla fine). Comunque porta a casa ben 9 falli subiti e 11 rimbalzi con 6 su 14 da due e 1 su 2 da tre, con 7 su 10 ai liberi. E' apparso troppo solo.
Albano 5,5. Paga la difesa su Davinson molto più atletico di lui e si carica subito di falli. Chiude con 6 punti 2 su 3 da due, 4 rimbalzi, due perse e una recuparata.
Christoffersen n.g.
· TV. La gara Pompea-Scavolini sarà trasmessa oggi alle 22,30 su Tvrs.
TAGS
Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Water
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner