News

La UNAHOTELS a punteggio pieno: GeVi Napoli cede nella ripresa

Sconfitta in trasferta per la Gevi Napoli Basket che, nella seconda giornata del campionato di Serie A, cede sul campo della UNAHOTELS Reggio Emilia

La UNAHOTELS a punteggio pieno: GeVi Napoli cede nella ripresa

UNAHOTELS Reggio Emilia - GeVi Napoli Basket: 102 - 90

Unipol Arena 03/10/2021 20:45

Lucida, precisa, chirurgica. La Reggiana di Caja vince anche contro Napoli, 102-90, e bissa il successo di domenica scorsa al Paladozza, volando a quota 4 punti in classifica. Dopo aver chiuso il primo tempo sotto di nove lunghezze (43-52), l’UNAHOTELS risorge nella terza frazione, piazzando la spallata decisiva ad inizio ultimo quarto. Emiliani mortiferi da oltre l’arco (14/25, 56%), trascinati dai 20 punti di Olisevicius e dai 16 di Leonardo Candi, sue le tre triple consecutive in apertura di ultima frazione, a indirizzare definitivamente il match sui binari biancorossi.

Reggio parte fortissimo, avanti 8-0 dopo i primi 2’, dall’altra parte è Mayo a sbloccare Napoli e a tenere a galla i suoi (13-9). Dopo il siluro di Candi (16-9), Mayo torna ad incendiare la retina reggiana, trovando, in un amen, la parità a quota 16. Il break della Gevi non si arresta, toccando il 12-0, con i canestri di McDuffie e Rich (16-21), poi, sul tramonto del primo quarto, c’è tempo per un’altra fiammata UNAHOTELS che, al 10’, vale il -1 (26-27). Nella seconda frazione, la formazione di Sacripanti prova a scavare il solco, allungando a +7 (38-45), grazie alle giocate di Zerini, Elegar e McDuffie, nell'altra metà campo, invece, è Cinciarini a cercare di mantenere in scia la Reggiana ma, prima dell’intervallo lungo, Napoli torna a spingere forte sull’acceleratore, e il gap tra le due squadre torna ad aumentare: 43-52 al 20’. Pioggia di canestri, da una parte e dell’altra, ad inaugurare un terzo quarto in cui Reggio Emilia riprende in mano la partita, trascinata dalle triple di Thompson, Johnson e Olisevicius, che valgono il -2 (59-61). Poi, è di nuovo grande equilibrio, con inseguimenti e sorpassi, prima dell’allungo reggiano con la bomba a fil di sirena Crawford: 78-72 al 30’. Candi-show ad inizio ultimo quarto: tre bombe consecutive in meno di 1 minuto lanciano l’UNAHOTELS in doppia cifra di vantaggio (87-77). Napoli accorcia fino a -7 (87-80), ma è l’ultimo sussulto di un finale di partita dominato e rimasto sempre in pieno controllo della Reggiana, che tocca il +17 con la bimane di Diouf (94-77), mandando il match ai titoli di coda con il punteggio di 102-90.

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner