News

Grazulis segna il tiro della vittoria e l’Allianz Trieste stende la Dolomiti Energia Trentino

I giuliani recuperano uno svantaggio di 4 punti negli ultimi 10 secondi

Grazulis segna il tiro della vittoria e l’Allianz Trieste stende la Dolomiti Energia Trentino

Allianz Pallacanestro Trieste - Dolomiti Energia Trentino: 70 - 69

Allianz Dome 05/12/2021 16:30

Una battaglia equilibratissima conclusa con un canestro sulla sirena di Grazulis regala all’Allianz Trieste una vittoria pesante sulla Dolomiti Energia Trentino. È la squadra allenata da coach Ciani a partire con il piede giusto correndo in contropiede grazie alle accelerazioni di Fernandez (6 punti e 10 assist) e Delia (10-4). I bianconeri, però, reagiscono sfruttando la versatilità di Williams (15 punti e 8 rimbalzi) e una difesa più attenta in transizione, siglando così uno 0-7 di parziale che rimette la sfida in equilibrio (13-14 dopo 10’). Un altro affondo l’Allianz lo tenta a secondo periodo inoltrato, firmando un break di 9-0 contrassegnato dai voli sopra al ferro di Konate (9 punti e 9 rimbalzi) e dall’aggressività di Cavaliero. Scivolata sotto sul 28-21, la Dolomiti Energia ritrova ritmo in attacco con il ritorno sul parquet di Williams e la penetrazione che sigilla il primo tempo di Toto Forray (32-29).
La musica non cambia nella ripresa: prima Trieste punisce i farraginosi attacchi avversari volando in contropiede con Grazulis (13 punti e 10 rimbalzi) a finalizzare per il +7, poi Trento ricuce di nuovo con Saunders (12 punti) e Bradford (12 punti e 5 rimbalzi). Il backdoor di Banks (19 punti e 4 assist) e un gioco da tre punti di Deangeli tengono comunque i giuliani avanti a fine terzo quarto (48-46).

Ad inizio ultimo periodo, l’Allianz ci riprova, stavolta sulle ali di Banks versione realizzatore e playmaker per un attivissimo Lever (58-50). Ma, ancora una volta, Flaccadori, Reynolds e Williams insaccano una tripla a testa e avviano il match verso un finale in volata sul 63 pari. A 2’ dal termine, Grazulis segna l’appoggio del vantaggio triestino prima che Bradford, con due triple una più difficile dell’altra, regali il sorpasso alla Dolomiti Energia sul 65-69. Con 10” ancora sul cronometro succede l’incredibile: Banks sigla una magia per il nuovo -1, Saunders perde palla contro il pressing avversario e Grazulis sulla sirena segna il tiro della vittoria dal post-basso. Finisce 70-69.

 

Gli highlights della partita

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner