News

Zanotti e Moretti fermano la rimonta della Nutribullet: la Carpegna Prosciutto espugna Treviso

Per i marchigiani in doppia cifra anche Lamb e Tyrique Jones

Zanotti e Moretti fermano la rimonta della Nutribullet: la Carpegna Prosciutto espugna Treviso

NutriBullet Treviso Basket - Carpegna Prosciutto Pesaro: 63 - 73

Palaverde 11/12/2021 20:00

La Carpegna Prosciutto Pesaro, priva di Carlos Delfino, conquista il terzo successo consecutivo facendo il colpaccio a Treviso contro la Nutribullet. L’inizio del match è subito a firma marchigiana: più precisamente, prima è il turno delle uscite a ricciolo di Lamb (13 punti) e Sanford e poi delle accelerazioni di Moretti (12 punti). Sei punti consecutivi del grande ex e un tap-in di T.Jones (11 punti e 15 rimbalzi) lanciano subito la Carpegna Prosciutto sul +10. Nonostante Imbrò e Casarin alzino l’intensità della Nutribullet a fine primo periodo, Zanotti (18 punti e 7 rimbalzi) sfrutta il fallo subìto da A.Jones sulla sirena per tenere le distanze (17-26 dopo 10’). Il numero 41 non smette di segnare neanche ad inizio secondo quarto e il seguente appoggio di Camara regala alla Carpegna Prosciutto il massimo vantaggio sul 19-34. Successivamente, Dimsa (12 punti) e Sokolowski sfruttano il playmaking di Imbrò (5 assist) per provare a girare un minimo l’inerzia ma un super Moretti risponde colpo su colpo e regala a Tambone la bomba che sigilla il primo periodo sul 32-43.
Dopo aver trascinato Pesaro sul +16 grazie alla propria energia sotto i tabelloni, T.Jones commette un fallo antisportivo su Sokolowski che rimette in partita gli avversari. Treviso, infatti, trova da quel momento la giusta carica agonistica per recuperare palloni e creare buoni tiri convertiti da Akele (16 punti e 5 rimbalzi) e Casarin, autore quest’ultimo della tripla del 51-53. Una boccata di ossigeno per i marchigiani, al termine del quarto, la dà Lamb, il cui canestro dalla media tiene la propria squadra avanti di 4 lunghezze (51-55 dopo 30’).

L’ultimo arrivato in casa Carpegna Prosciutto prosegue nel momento positivo anche all’inizio del parziale conclusivo: altri 6 punti consecutivi del numero 20 spingono gli ospiti di nuovo avanti di 10 lunghezze. Un fallo antisportivo commesso dallo stesso Lamb, però, rilancia l’inerzia a favore dei trevigiani di un super Akele (56-61). La formazione di coach Menetti, tuttavia, fallisce troppi colpi per il riaggancio definitivo e la Carpegna Prosciutto non perdona con i glaciali canestri di Moretti e Zanotti. Finisce 63-73.

Gli highlights della partita

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner