News

Decide Fernandez, l’Allianz Trieste interrompe l’imbattibilità dell’A|X Armani Exchange Milano

Troy Daniels fallisce il tiro del possibile overtime

Decide Fernandez, l’Allianz Trieste interrompe l’imbattibilità dell’A|X Armani Exchange Milano

L’Allianz Trieste riesce nell’impresa grazie al decisivo Fernandez e costringe l’A|X Armani Exchange Milano al primo k.o. stagionale in Serie A. L’Olimpia, nonostante il turnover (Hines, Delaney, Datome e Rodriguez) e gli infortunati Shields, Mitoglou e Moraschini, piazza il primo break del match ad inizio secondo periodo, quando 9 punti filati creati da Hall (4 punti e 8 assist) e finalizzati da Bentil (12 punti e 6 rimbalzi) e Biligha spostano l’inerzia a favore dei meneghini (23-28). I giuliani, tuttavia, restano sempre in carreggiata, trascinati prima dal duo Banks (19 punti, 5 rimbalzi e 8 falli subiti) -Konate (9 punti e 4 rimbalzi) e poi da quello Fernandez (10 punti) -Delia (9 punti e 7 rimbalzi) in uscita dalla panchina. Al termine dei 20’ iniziali di partita, Banks fa e disfa tra assist e un fallo banale a metà campo sull’ultima preghiera di Grant, lasciando così la sfida sui binari dell’equilibrio (38-38). 
L’avvio della ripresa è caratterizzato da un appassionante duello tra le penetrazioni di Davis Jr. e le bombe di Daniels, prima di un nuovo mini-allungo firmato dalle torri milanesi Bentil e Melli (8 punti, 8 rimbalzi e 8 falli subiti) e da un gioco da tre punti di Alviti (53-59 dopo 30’).

Daniels (16 punti) continua a frustare la retina anche nell’ultimo periodo, spingendo Milano sul massimo vantaggio sul +7; l’Allianz però non molla, aggancia gli avversari sul 66-66 grazie ai canestri di Mian (10 punti e 7 rimbalzi) e Banks e poi rimette la testa avanti con una gran tripla di Fernandez. Entrando nelle fasi caldi della sfida, nessuno riesce più a trovare la via del canestro fino al tap-in di Melli su un suo stesso errore a 30” dal termine (69-68). Successivamente, Fernandez subisce fallo proprio dal numero 9 meneghino e ristabilisce un possesso pieno di vantaggio in favore dell’Allianz. L’ultima chance è nelle mani di Daniels che però fallisce il tiro del potenziale overtime. Trieste vince 71-68.

Gli highlights della partita

 

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner