News

Bramos: “È stato strano tornare in campo dopo il lungo stop. La Reyer sarà pronta per i momenti più importanti”

La bandiera dell’Umana Venezia è stata intervistata su due quotidiani locali

Bramos: “È stato strano tornare in campo dopo il lungo stop. La Reyer sarà pronta per i momenti più importanti”

Michael Bramos, appena rientrato dopo il lungo stop dovuto ad una fascite plantare, ha fatto il punto della situazione su “Il Gazzettino - Venezia”: “Per me stato un anno diffici­le, non ho giocato per diversi me­si. Ma sono contento di essere tornato e soprattutto di stare be­ne. Per ciò che concerne la squa­dra, in questo inizio di stagione abbiamo avuto alti e bassi ma sappiamo bene che è una stagio­ne lunga dieci mesi. E, come ogni anno, l'obiettivo è farci trovare al meglio della forma e dell'identi­tà di squadra nei momenti più importanti, quelli che conteran­no”.

Una battuta anche sul suo ritorno sul parquet in seguito al lungo stop: “È stato strano tornare in campo dopo nove mesi da spettatore. Quando sei fuori per così tanto tempo di­venta tutto strano. Le ultime set­timane che hanno visto rinviare le partite mi hanno però aiutato a ritrovare più continuità di rit­mo".

Su “La Nuova di Venezia e Mestre”, infine, Bramos punta lo sguardo sul nuovo anno solare: “Il mio augurio per il 2022 è la salute per tutti. Siamo an­cora in una situazione strana per il coronavirus. Per quanto riguarda la nostra squadra, la­voreremo duramente per ren­dere questa stagione la mi­gliore possibile".

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner