News

Verso la grande sfida - Hines: 'Cercheremo di offrire il miglior spettacolo possibile'

Il lungo dell’A|X Armani Exchange Milano è stato intervistato su “Tuttosport”

Verso la grande sfida - Hines: 'Cercheremo di offrire il miglior spettacolo possibile'

Kyle Hines, bandiera della pallacanestro europea nell’ultimo decennio, ha parlato con Piero Guerrini su “Tuttosport” in una intervista a tutto tondo, affrontando subito il tema della quarantena e della grande sfida contro la Virtus: “È un momento difficile. Ma anche in questa situazio­ne noi giocatori professioni­sti siamo privilegiati. Sareb­be stato bellissimo ritrovar­si nelle migliori condizioni contro i campioni d'Italia, però non è tutto in nostro controllo. Dobbiamo sfrut­tare l'opportunità e cercare di offrire il miglior spettacolo possibile e giocare la miglior pallacanestro al momento nelle nostre gambe e nelle nostre mani. Tutto quello che possiamo fare è gioca­re. E non soltanto per noi, ma per il pubblico. Siamo stati fermi dieci giorni, chiu­si in casa, abbiamo perso rit­mo e condizione, però sia­mo professionisti. La situa­zione è stata ed è certo peg­giore in altri settori. E molte persone hanno perso i loro cari, non dobbiamo dimen­ticarlo mai. Sia noi che la Virtus siamo stati colpiti, ma abbiamo or­ganici profondi, talento dif­fuso”.

Poi una battuta anche su Milos Teodosic, avversario di mercoledì ma anche grande amico ed ex compagno al CSKA Mosca: “Per me Milos è il talento naturale più grande che io abbia mai visto direttamen­te su un campo di basket. La sua capacità di vedere in an­ticipo cosa accadrà, di immaginare passaggi che nes­suno pensa è incredibile. Siamo stati compagni per cinque anni, abbiamo vinto tanto, è una persona sempre disponibile, un tipo di gio­catore speciale, l'unico del genere con cui abbia avu­to l'opportunità di giocare. Sarà bello sfidarci ancora”.

Infine, Hines ha parlato del suo primo Natale trascorso con i due figli di 4 e 5 anni: “Come sempre biso­gna guardare l'aspetto posi­tivo. Da giocatore professio­nista non mi era mai capitato di poter trascorrere il Nata­le intero con i bambini, scar­tare con loro tutti i regali, vi­vere appieno lo spirito delle feste. È stato bello”.

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner