News

Robinson regala il successo al Banco di Sardegna Sassari contro la Fortitudo Kigili Bologna

La guardia americana registra il suo career high per valutazione (34)

Robinson regala il successo al Banco di Sardegna Sassari contro la Fortitudo Kigili Bologna

Nel recupero della tredicesima giornata Sassari si impone sul parquet della Fortitudo, portandosi al nono posto in classifica. Vige l'equilibrio nei primi minuti al PalaDozza, dunque il solito Aradori (15 punti) prova a far scappare i suoi prima dei dieci punti consecutivi con cui Sassari ribalta il risultato (da 12-7 a 12-17). Entra in campo Totè (17 punti) che dà subito una scossa decisa ai suoi conducendoli ad un contro parziale di 12 punti a 2 chiudendo in vantaggio il primo quarto (24-19). Nel secondo periodo i ritmi diventano forsennati: si accende un botta e risposta tra Logan (giunto a 300 assist in Serie A) e Gentile per gli ospiti, Charalampopoulos (11 punti) e Gudmundsson per i padroni di casa (punteggio sul 39-35); lo spettacolo in campo piace al pubblico presente e il rientro in campo di Aradori, che arma più volte la mano calda di Frazier (15 punti e 4 assist), spinge la Fortitudo verso il massimo vantaggio a 2' dall'intervallo. Robinson (20 punti, 5 rimbalzi e 9 assist) non vuol vedere la sua squadra chiudere sotto dopo venti minuti e riprende le redini del gioco con una serie di giochi da tre punti riportando a contatto il Banco di Sardegna. Una tripla di Logan e due liberi di Diop ribaltano il risultato, con le compagini che si dirigono negli spogliatoi sul 49-52.

Al rientro in campo è Sassari a premere sull'acceleratore non lasciando minimo spazio alle manovre offensive della Fortitudo. Tra i più scatenati il pivot Mekowulu (20 punti e 8 rimbalzi) e Bendzius (18 punti e 9 rimbalzi): infatti, sono le loro giocate a regalare il massimo vantaggio sardo sul 56-69, in particolare le bombe del lituano che mettono in ginocchio la difesa fortitudina. Dopo una fase di gioco spezzettata, entra in partita Benzing (10 punti) con otto punti consecutivi accorciando le distanze per i bolognesi; ospiti a secco per oltre due minuti prima della schiacciata di Mekowulu con il terzo quarto si chiude 68-75 per gli isolani.

Nel quarto conclusivo è la squadra sarda ad avere più energie da spendere e le sfrutta per chiudere definitivamente l'incontro. Ancora protagonista il centro nigeriano con un tiro dalla distanza, seguito a ruota dal solito Logan (18 punti, 4 rimbalzi e 2 assist) per il nuovo massimo vantaggio ospite (73-88). La compagine bolognese tenta una timida reazione arrivando al -9 con cui regala una speranza ai tifosi seduti sugli spalti; Sassari però si avvede del pericolo e contiene immediatamente il tentativo di sfuriata avversaria grazie ad un indemoniato Robinson, deciso a mettere la parola fine alla contesa. I minuti sul cronometro continuano a scorrere, ma la Fortitudo non ha più le forze per recuperare e getta la spugna uscendo sconfitta sul risultato di 84-103.

 

Gli highlights della partita

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner