News

La Givova Scafati torna al PalaMangano contro l'Openjobmetis Varese domenica alle 16. È la 5ª sfida nella storia tra i due club

I campani sono avanti 3-1 nei precedenti

La Givova Scafati torna al PalaMangano contro l'Openjobmetis Varese domenica alle 16. È la 5ª sfida nella storia tra i due club

Givova Scafati - Openjobmetis Varese : 93 - 101

PalaMangano 06/11/2022 16:00

Il match che apre la domenica del sesto turno di Serie A UnipolSai 2022/23 è Givova Scafati – Openjobmetis Varese. I campani - che tornano ufficialmente al PalaMangano - sono stati sconfitti nell’ultima giornata a Trento mentre i lombardi hanno raggiunto il successo all’ultimo secondo contro Treviso.

Dove vederla: domenica 6 novembre 2022 ore 16.00, Eleven Sports

Arbitri: Alessandro Martolini, Gabriele Bettini, Gianluca Capotorto

I PRECEDENTI

Le due squadre si sono affrontate nelle stagioni 2006/07 e 2007/08 e in totale i campani sono avanti 3-1 nei precedenti, conquistando entrambi i match disputati tra le mura amiche.

LE DICHIARAZIONI

Alessandro Rossi, coach Givova Scafati: "Giocare sul nostro parquet sarà fondamentale, perché sentiremo ancor più vicina la nostra gente, che riesce a spingerci nei momenti difficili, come è già accaduto nella passata stagione. Giocare al PalaMangano sarà importante, ma dovremo essere bravi allo stesso tempo a tenerci stretti i nostri tifosi, giocando una pallacanestro coinvolgente e identitaria. Abbiamo una squadra che può salvarsi, se resterà compatta per tutto l’arco della stagione. In vista della gara di domenica, abbiamo ancora il dubbio legato alla presenza in campo di Henry, ancora in fase di recupero. Affronteremo una squadra che gioca una pallacanestro estremamente veloce, con ritmi frenetici e tanto talento offensivo. Varese punta molto sulla velocità di esecuzione in attacco e sul talento individuale dei singoli atleti. Johnson, Brown e Ross sono i tre statunitensi che maggiormente si distinguono per le qualità offensive, ma nel complesso tutti sono inquadrati e sanno bene cosa fare. La nostra maggiore difficoltà sarà gestire il ritmo".

Matteo Librizzi, playmaker Openjobmetis Varese: "Sono molto felice del successo nell'ultima partita contro Treviso, il secondo di fila in campionato, sia a livello di squadra che a livello personale dal momento in cui sono riuscito ad esordire, e segnare, dopo due gare saltate per via dell'infortunio. Non dobbiamo fermarci qui, perché nelle precedenti sfide, anche quelle terminate a nostro sfavore, abbiamo dimostrato di poter fare molto bene quest'anno; affinché ciò avvenga, però, sarà importante rimanere sempre uniti giocando la nostra pallacanestro. Le cose stanno andando abbastanza bene: fin dal primo giorno di ritiro a Gressoney siamo riusciti a creare un super gruppo e siamo felici che questa cosa si percepisca anche da fuori. Stiamo creando un legame che vada oltre al basket giocato e di questo il merito è anche del nuovo coach e del suo staff. Scafati? È una squadra assolutamente da non sottovalutare; la loro classifica non deve ingannare perché parliamo di una formazione solida e compatta, complicata da affrontare soprattutto in casa loro dove riescono a ricavare forza ed energia dal pubblico amico. Dovremo essere pronti e concentrati fin dalla palla a due difendendo con aggressività e provando a controllare i rimbalzi, aspetto sul quale loro sono molto forti, soprattutto offensivamente".

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Water
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner