News

Banks e Sokolowski guidano la NutriBullet Treviso alla vittoria nell’anticipo della 6ª giornata contro la Germani Brescia

Non bastano ai lombardi i 20 punti di Petrucelli

Banks e Sokolowski guidano la NutriBullet Treviso alla vittoria nell’anticipo della 6ª giornata contro la Germani Brescia

NutriBullet Treviso Basket - Germani Brescia : 99 - 92

Palaverde 05/11/2022 20:30

La NutriBullet Treviso supera la Germani Brescia - priva di Cobbins, Caupain e Laquintana - nell’anticipo della 6ª giornata. I veneti partono subito forte con Jurkatamm (9 punti) incisivo da tre punti e in penetrazione, prima che Petrucelli (20 punti) e Cournooh (14 punti e 5 assist) sblocchino gli ospiti con dei canestri in avvicinamento (7-5). La NutriBullet è comunque più concentrata e sia Sokolowski (19 punti, 5 rimbalzi e 7 assist) da tre punti che Jantunen (15 punti e 9 rimbalzi) con gioco da tre punti e backdoor valevoli un 8-0 di break e il +10 a tabellone. Con l’alzata di Della Valle (14 punti e 6 assist) per Odiase (15 punti e 6 rimbalzi), Brescia ritrova maggior equilibrio e grazie ai viaggi in lunetta conquistati da Massinburg (11 punti e 5 assist) e dallo stesso Della Valle, riesce a resistere alle affondate di Sokolowski e alla bomba di Zanelli (10 punti) del 24-18 di fine primo periodo. La Germani trova comunque fortune anche da Odiase in post-basso ma Zanelli segna un’altra importante tripla che ferma l’ondata lombarda (27-23). I muscoli sotto canestro della formazione di coach Magro continuano però a farsi sentire e sia Odiase che Akele realizzano un altro 0-7 di break che vale il sorpasso sul 27-30. A rimettere in carreggiata i padroni di casa ci pensano prima Banks (17 punti) e poi un super Iroegbu (12 punti) in campo aperto ma Della Valle e un presente Gabriel non smuovono l’equilibrio (35-36). Al termine del primo tempo, i liberi di Petrucelli e un bel canestro da vicino di Burns rispondono all’attivo Cooke Jr. (10 punti) e a un pimpante Zanelli, mandando le squadre all’intervallo lungo sul 42-42.
Nella ripresa, Della Valle parte subito con le marce alte guadagnandosi viaggi in lunetta ma le combinazioni tra Iroegbu e Cooke Jr./Jantunen valgono ancora la parità a quota 51. Successivamente, tocca a Sokolowski e Iroegbu rispondere alle accelerazioni Petrucelli e Della Valle, non permettendo a nessuna delle due squadre di prendere il largo (61-61). Superata la boa di metà periodo, Sokolowski e Sorokas tentano l’allungo guadagnandosi una serie di tiri liberi; Jantunen firma il +7 a tabellone, prima che la penetrazione conclusiva del quarto di Petrucelli sigli il 75-70.

Grazie al tiro in corsa di Massinburg e la penetrazione di Akele, la Germani accorcia sul -3, prima che Banks si carichi la squadra sulle spalle firmando i liberi dell’81-74. Jantunen poi si fa valere in post-basso, Massinburg risponde attaccando forte il canestro ma Sokolowski a rimbalzo in attacco fa mantiene la NutriBullet sul +6. A 4’ dal termine, Banks sale in cattedra per il jumper dell’87-79, Cournooh replica con tiro dalla media e assist per la schiacciata di Odiase del -4 e poi Banks e Cournooh fissano l’89-85 con 100” da giocare. Petrucelli riduce anche a un possesso singolo di svantaggio ma un gran intercetto di Jurkatamm firma il 91-86. Una palla persa di Della Valle e una seguente penetrazione vincente di Zanelli mettono poi la cera lacca sul successo trevigiano. Finisce 99-92.

Gli highlights della partita

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Water
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner