News

Dolomiti Energia Trentino - Virtus Segafredo Bologna domenica su Eleven alle 17, 13ª sfida tra le due squadre

L’Aquila è avanti per 7-6 nel computo dei precedenti

Dolomiti Energia Trentino - Virtus Segafredo Bologna domenica su Eleven alle 17, 13ª sfida tra le due squadre

Dolomiti Energia Trentino - Virtus Segafredo Bologna : 64 - 71

BLM Group Arena 20/11/2022 17:00

La Dolomiti Energia Trentino, reduce dal successo di Verona all’overtime, ospita l’imbattuta Virtus Segafredo Bologna, che ha giocato e stravinto in Eurolega contro Valencia lo scorso giovedì.

Dove vederla: domenica 20 novembre 2022 ore 17.00, Eleven Sports

Arbitri: Carmelo Lo Guzzo, Alessandro Perciavalle, Sergio Noce

I PRECEDENTI

Le due squadre si sono affrontate 13 volte in Serie A e tutte in stagione regolare.

L’Aquila è avanti 7-6 nel computo totale delle vittorie.

La Virtus ha vinto le ultime 3 gare giocate a Trento; l’ultima vittoria interna della Dolomiti Energia risale al 30 dicembre 2018 (71-65).

GLI ALLENATORI

Sergio Scariolo ha vinto entrambi i precedenti giocati contro la Trento di Emanuele Molin nella scorsa stagione.

GLI ASSENTI

Virtus Segafredo Bologna – Awudu Abass è out per una lesione osteocondrale al ginocchio senza grave interessamento del legamento crociato.
Semi Ojeleye è indisponibile per i postumi di un trauma contusivo al polpaccio destro.
Gabriel Lundberg è out per un attacco influenzale.
Tonrik'e Shengelia e Leo Menalo sono indisponibili.

GLI EX

Dolomiti Energia Trentino - Emanuele Molin è stato assistente di Ettore Messina alla Virtus dal 2000 al 2002 conquistando il ”triplete” nel 2001 tra Serie A, Coppa Italia ed Eurolega, oltre alla Final Eight 2002.

LE DICHIARAZIONI

Emanuele Molin, coach Dolomiti Energia Trentino: "Con la partita di domenica inizia una parte di stagione molto impegnativa: si comincia dopo la pausa affrontando in casa, davanti al nostro pubblico, quella che per il modo in cui sta giocando oggi è la migliore squadra in Italia, con un allenatore che sta facendo la storia e con un gruppo di giocatori in grande fiducia, motivati, pronti, belli da vedere giocare. La pallacanestro però è bella perché non è mai scontata: noi dobbiamo avere grande rispetto chiaramente per la Virtus, ma non dobbiamo avere timore di competere con nessuno. Può avere un impatto forte anche la spinta e il supporto dei nostri tifosi in tribuna. Scariolo? Un attentissimo professionista, in grado di elaborare una gestione tecnica e umana delle sue squadre molto pragmatica. I suoi successi gli hanno dato credibilità e autorevolezza, questo gli permette di relazionarsi con grande efficacia sia con i veterani che con i più giovani, e questo vale sia per la Virtus che per la nazionale spagnola".

Alberto Seravalli, assistant coach Virtus Segafredo Bologna: “Affrontiamo questa trasferta contro Trento che ha vinto a Verona nell’ultimo turno di campionato prima della sosta. È una squadra atletica e fisica, con un nucleo di giocatori italiani importanti come Spagnolo, Flaccadori, Forray e Udom e stranieri che conoscono molto bene il campionato come Crawford, Lockett e Grazulis, ai quali si aggiunge Atkins che è un lungo di livello. È una squadra che ha un alta percentuale da due punti e aggressività a rimbalzo offensivo; in difesa sono tra le prime squadre per palle rubate e stoppate. Nonostante qualche acciacco fisico di qualche giocatore vogliamo dare seguito alla buona prova contro Valencia e ottenere una vittoria in trasferta”

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Water
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner