News

Pallacanestro Trieste, Gaines verso il traguardo dei 1.300 punti in Serie A: sulla sua strada ancora l’Olimpia Milano

Contro il club meneghino la guardia statunitense potrebbe togliersi l’ennesima soddisfazione personale della carriera in Serie A

Pallacanestro Trieste, Gaines verso il traguardo dei 1.300 punti in Serie A: sulla sua strada ancora l’Olimpia Milano

Come già accaduto in passato, ancora una volta potrebbe essere una sfida contro l’EA7 Emporio Armani Milano a permettere a Frank Gaines di tagliare l’ennesimo prestigioso traguardo della propria carriera nel massimo campionato italiano.

Nella gara in programma questa domenica al Mediolanum Forum, infatti, il nativo di Fort Lauderdale (Florida) potrebbe toccare quota 1300 punti in Serie A, una cifra questa per la quale, visti i 1297 punti già accumulati tra questa stagione e le precedenti cinque spese tra Pesaro, Caserta, Cantù e Virtus Bologna, a Gaines basterà mettere a segno tre punti sul parquet dei campioni d’Italia.

Quest’ultimo è un campo di cui Gaines conserva ottimi ricordi e sul quale il prodotto dei Mastodons, nell’unica altra occasione in cui ha avuto modo di calcarlo in Serie A, in passato è già riuscito a rubare ampiamente la scena mettendo in mostra tutto il proprio talento offensivo. È proprio qui, il 31 marzo del 2019, che l’allora alfiere della Pallacanestro Cantù ha realizzato il proprio "career high" infliggendo all’Olimpia Milano 44 punti (frutto soprattutto di 8 triple segnate su 16 tentate, anche questi altri record personali in A) nella sconfitta dei brianzoli 98-91.

Tolta quella gara, Gaines poi in carriera non ha più affrontato Milano al Forum, ottenendo invece una vittoria e una sconfitta nelle gare casalinghe giocate contro i meneghini con la maglia della Virtus Bologna nel 2019/20 e sempre con quella di Cantù nel 2018.

Il suo bilancio quindi in Serie A contro l’EA7 Emporio Armani è in negativo al pari di quello della Pallacanestro Trieste 2004 che, dal 2019 a oggi, negli otto scontri fin qui disputati ha rimediato 2 vittorie e 6 sconfitte. Proprio a Milano tuttavia, in una delle uniche due vittorie, la compagine triestina il 31 gennaio 2021 ha realizzato il proprio record societario di assist (29) in Serie A, un high questo che, in quella circostanza, ha portato i friulani a produrre anche la terza miglior prestazione di sempre della propria storia per triple realizzate (16), la terza per percentuale dal campo (65.6%) e la terza per percentuale da tre punti (66.7%)

Trieste perciò, conservando memoria di quella grande giornata, puntando in questa sulla voglia di Gaines di raggiungere un altro storico milestone e non avendo nulla da perdere, potrebbe concretamente puntare a fermare la banda milanese la quale, ad ogni modo, da parte sua non difetta di uomini pronti a mettere in gioco le proprie qualità e le proprie motivazioni per conseguire un’altra vittoria.

Fra questi spiccano in particolare Kyle Hines (a un solo assist dai 100 in Serie A), Nazareth Mitrou-Long (a 20 punti dai 600 in campionato), Nicolò Melli (sempre più vicino ai 1000 rimbalzi nella prima lega nostrana) e Davide Alviti, giocatore che a Trieste nel 2020/21, anche totalizzando 327 punti (il 62% di quelli realizzati da lui globalmente in A), ha brillato a tal punto da meritarsi la chiamata di Milano, team coi cui colori, nelle due gare giocate contro Trieste l’anno scorso, è sempre partito in quintetto base.

Anche a lui, come agli altri uomini sopracitati, toccherà mantenere alto il livello del gioco e dell’attenzione dell’Olimpia contro Trieste, formazione che, reduce da due successi consecutivi che le hanno consentito di riempire il serbatoio della fiducia, sarà guidata tecnicamente ed emotivamente da un uomo pronto a togliersi un’altra soddisfazione personale in Italia: Frank Brandon Gaines.

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Water
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner