News

Mitrou-Long dominante, l’EA7 Emporio Armani Milano emerge nella ripresa e supera la Pallacanestro Trieste

Non bastano ai giuliani i 28 punti

Mitrou-Long dominante, l’EA7 Emporio Armani Milano emerge nella ripresa e supera la Pallacanestro Trieste

EA7 Emporio Armani Milano - Pallacanestro Trieste : 98 - 81

Mediolanum Forum 20/11/2022 18:00

L’EA7 Emporio Armani Milano batte la Pallacanestro Trieste nel match valido per la 7ª giornata. Dopo il primo squillo iniziale di Gaines, Hall (18 punti) si prende il palcoscenico con tripla e penetrazione che provano a lanciare l’Olimpia; grazie anche all’1vs1 di Bartley, tuttavia, Trieste resta in scia (7-5). Successivamente, Pangos (12 punti e 5 assist) fa scappare i padroni di casa sul +7, Bartley corre in transizione servendo e Vildera, prima che Gaines porti a contatto i giuliani sul 14-13. Dopo la bomba di Pacher (10 punti e 4 rimbalzi) del riaggancio a quota 16, Milano piazza un 9-0 di break ispirato da Mitrou-Long (23 punti, 7 rimbalzi e 5 assist) e dal suo gioco a due con Voigtmann (7 punti, 6 rimbalzi e 4 assist); grazie ad un gioco da tre punti di Vildera, Trieste riesce a chiudere il primo periodo sulle note giuste (25-19). Nel secondo quarto, Bossi realizza subito la bomba del -3 ma il post-basso di Thomas e una bomba di Mitrou-Long lanciano l’EA7 Emporio Armani sul 30-22. Successivamente, i giuliani piazzano un terrificante break di 0-11, che porta le firme dei jumper di Davis (10 punti e 7 assist) e Bartley (28 punti e 8 rimbalzi), oltre che del tiratore Pacher; Davies (16 punti e 7 rimbalzi) dalla lunetta scuote i padroni di casa, ma un altro paio di guizzi di Bartley e uno scatenato Davis fanno volare gli ospiti sul 32-39. Sul finire del primo tempo, coach Messina trova fortune da Mitrou-Long e dalla sua spregiudicatezza da tre punti ma Pacher trova Bartley in angolo, assistendo la bomba che manda le squadre negli spogliatoi sul 38-42.

Milano però resta comunque ben dentro la partita, prima Melli da tre punti e poi Pangos con jumper e bomba dalla rimessa da fondo effettuano il sorpasso sul 46-45. Successivamente, Gaines e Hall si scambiano dei colpi da lontano, lo stesso fanno Davies e Davis mantengono così l’equilibrio a quota 55-55. Al termine del quarto, Bartley realizza un gran canestro in penetrazione, Mitrou-Long risponde con una tripla e innesca un break di 10-0 proseguito poi dalle magie di Pangos, bravo anche a mettere in ritmo Biligha (65-57 dopo 30’). L’Olimpia continua nel momento d’oro da tre punti con Hall, prima di lasciare spazio a Biligha e al suo duello sotto i tabelloni con Vildera (72-61). Dopo un piccolo break dovuto alla sistemazione della retina di un canestro, Milano prende definitivamente il largo sulle ali delle bombe di Ricci, Hall e Mitrou-Long, staccando gli avversari di quasi venti lunghezze (86-66). Gli ultimi minuti servono così solo a rimpinguare i tabellini e a sigillare la vittoria dell’EA7 Emporio Armani per 98-81.

Gli highlights della partita

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Water
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner