News

Eurocup: la Germani Brescia lotta ma cede in volata contro l’U-BT Cluj-Napoca

Non bastano le prestazioni in doppia cifra di quattro uomini per la formazione di coach Magro

Eurocup: la Germani Brescia lotta ma cede in volata contro l’U-BT Cluj-Napoca

L’U-BT Cluj-Napoca si impone sulla Germani Brescia nel Round 5 di Eurocup per 91-86 dopo una partita estremamente equilibrata. Il top scorer dei biancoblu è stato Della Valle con 16 punti e 5 assist, seguito da Petrucelli (15 punti), Gabriel (14 punti e 6 rimbalzi) e Cournooh (14 punti, 6 rimbalzi e 4 assist). Brescia passa così ad un record negativo in classifica (2-3), venendo agganciata proprio dai romeni.

Avvio di match decisamente equilibrato, quando alle bombe iniziali di Meindl rispondono Gabriel e Della Valle da tre punti, con quest’ultimo che regala il primo vantaggio alla Germani sul 6-8. Dopo alcuni canestri del centro Cate, Brescia prova ad alzare i giri del motore pescando il taglio di Petrucelli e due bombe consecutive di Della Valle (11-17). Nel finale del periodo, tuttavia, aldilà di alcuni guizzi di Moss e Akele, il post-basso del centro Stipanovic e la tripla in transizione di Richard impattano la sfida sul 21-21. Successivamente, cinque punti consecutivi della panchina biancoblu – ispirati da Akele e Cournooh – provano a lanciare gli ospiti ma Bircevic da lontano e la fisicità di Guzman non fanno prendere il largo a Petrucelli e compagni (31-34). La Germani continua poi a bombardare da tre punti grazie agli ottimi Akele e Cournooh, Cluj-Napoca risponde in avvicinamento con Cate e Gordic per il 40-40 e poi, al termine del tempo, le percentuali si alzano da una parte e dall’altra; per Brescia sono Gabriel e Della Valle a combinare, rispondendo alle incursioni di Gordic e al cecchino Meindl, prima che Petrucelli sigilli un pimpante secondo periodo con il gioco da quattro punti del 49-51.

In avvio di ripresa, continua a dominare l’equilibrio con risposte da una parte e dall’altra targate Laquintana e Odiase per Brescia e i soliti Guzman e Stipanovic per il Cluj (57-55). Successivamente, Stipanovic realizza da sotto, Meindl schiaccia per fermare l’inerzia bresciana intrapresa da Cournooh e Petrucelli e poi Gordic impatta a quota 64 con una tripla. Sul finire del quarto, i romeni ingranano le marce alte, cavalcando il pick and roll Richard-Cate/Bircevic provando l’allungo sul +6. Il post-basso di Cobbins e i liberi di Cournooh accorciano le distanze ma Richard da tre punti sigilla di nuovo il quarto con una bomba sulla sirena (73-68). La Germani inizia però fortissimo l’ultimo periodo, lanciata da un super Gabriel da tre punti e in difesa, oltre che dal volo in contropiede di Moss; lo 0-7 di break biancoblu viene fermato da una bomba di Guzman, poi Cobbins risponde con un gran tap-in e Cournooh vola in contropiede per appoggiare il 76-80. I padroni di casa comunque non mollano, si affidano a Guzman e Meindl per riportare la partita in equilibrio; Della Valle segna poi il tiro in area dell’82-83 a 4’ dal termine. Cate dal post-basso firma poi l’ennesimo sorpasso bianconero, Petrucelli fallisce una serie di opportunità per i lombardi e un gioco da tre punti di Gordic sembra lanciare definitivamente Cluj-Napoca (87-83 a 40” dalla fine). Brescia però si scuote grazie alla bomba di Gabriel del -1, sul seguente fallo intenzionale subìto Gordic fa 2/2 dalla lunetta e mette un possesso pieno tra le due squadre. Successivamente, Cobbins commette due errori a cronometro fermo cruciali e Richard e Cate chiudono i conti sul 91-86 finale.

La Germani tornerà ora in campo a Trieste sabato 26 novembre nell’anticipo dell’8ª giornata (ore 20.30, live su Eleven Sports) mentre in Eurocup giocherà alle 20.30 martedì 29 novembre in casa contro l’Umana Reyer Venezia nel derby.

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Water
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner