Recap

Ross e Reyes fanno volare l'Openjobmetis Varese, GeVi Napoli k.o.

I biancorossi mandano sei uomini in doppia cifra

Ross e Reyes fanno volare l'Openjobmetis Varese, GeVi Napoli k.o.

Openjobmetis Varese - GeVi Napoli Basket : 106 - 79

Palasport “Lino Oldrini” 15/01/2023 16:00

L’Openjobmetis Varese supera nettamente la GeVi Napoli nel primo match della domenica della 15ª giornata. Avvio di match molto equilibrato con Woldetensae a segnare da tre e Owens a schiacciare un gioco da tre punti, mentre Michineau e Howard (25 punti) iniziano a farsi sentire in penetrazione (8-6). Successivamente, Williams (16 punti e 12 rimbalzi) sale di giri sotto i tabelloni avversari e risponde alle accelerazioni di Brown (11 punti) e dell’eccentrico Ross (13-14). Successivamente, proprio il playmaker biancorosso sale di giri innescando i voli di Owens e il cecchino De Nicolao (9 punti e 4 assist); dopo il 9-0 di break biancorosso, Zerini e Michineau (10 punit) in penetrazione sbloccano la GeVi che chiude il quarto avanti sul 24-20. Nel secondo periodo, Howard e De Nicolao si rispondono colpo su colpo, e poi Brown combina con Caruso (11 punti e 8 rimbalzi), lanciando successivamente Johnson (12 punti e 4 rimbalzi) per la bomba del 33-26. L’asse De Nicolao-Caruso rinforza ulteriormente l’allungo locale, Howard prova a reagire con un gioco da tre punti ma Brown da tre, Owens (15 punti e 12 rimbalzi) con un tap-in e Ross (15 punti, 11 assist e 6 rimbalzi) dalla lunetta riscrivono il massimo vantaggio sul +12. Al termine del tempo, Young (10 punti) si iscrive al campionato italiano con tripla e assist per Williams, autore poi dell’appoggio che tiene i campani in scia (46-40 dopo 20’).

La ripresa inizia come meglio non poteva per l’Openjobmetis, con un paio di voli sopra i 3.05 di Owens e una bomba in transizione di Brown del +13. Dopo un timeout chiamato da coach Pancotto, Michineau e Howard tornano a sbloccarsi con un tiro da lontano, Ross risponde con lo step-back del 56-46 e poi il duo Young-Howard in penetrazione risponde a Reyes (63-56). Il quarto poi si chiude con le note alte per i biancorossi, dato che Reyes (19 punti e 9 rimbalzi) e Johnson si fanno valere in penetrazione e, nonostante Uglietti trovi bene Howard e Davis, Woldetensae chiude il periodo sul 73-60 con una tripla. Dopo un appoggio di Davis e una bomba di Michineau del -10, Reyes e Woldetensae suonano la carica per la nuova fuga sull’83-64. Successivamente, Reyes ancora continua il suo show personale e una bomba di Johnson rende ininfluenti gli ultimi minuti di partita ai termini della contesa finale. Finisce 106-79.

Gli highlights della partita

Le ultime gallery
Le ultime notizie
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Water
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner
Official Radio